menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Steels Motocross - Titolo toscano a squadre

Steels Motocross - Titolo toscano a squadre

La Steels Motocross vince il campionato toscano a squadre

La Steels Motocross vince il campionato toscano a squadre della categoria Mx-Junior. La scuderia di Castiglion Fiorentino ha chiuso la stagione 2016 nel migliore dei modi, ottenendo il primo e il quinto posto nella competizione che ha visto...

La Steels Motocross vince il campionato toscano a squadre della categoria Mx-Junior. La scuderia di Castiglion Fiorentino ha chiuso la stagione 2016 nel migliore dei modi, ottenendo il primo e il quinto posto nella competizione che ha visto sfidarsi i team di tutta la regione sul circuito internazionale di Miravalle a Montevarchi. La Steels si è presentata all'appuntamento con due squadre giovanili che riunivano alcuni dei più promettenti centauri toscani e che, supportante dall'assistenza tecnica di Fabio Botti, sono entrambe riuscite a lasciare il segno. Il risultato più importante è la vittoria del titolo regionale che è merito del team capitanato da Morgan Bennati e composto da Elia Alamanni, Davide Brandini e Roberto Pezzatini. Il grande protagonista della gara è stato proprio Bennati del 2004 che ha mostrato carattere e padronanza della moto piazzandosi primo davanti ad avversari più grandi e più esperti, ma per ottenere il successo è stato necessario anche il contributo di tutti gli altri piloti che hanno raggiunto buoni risultati necessari per raggiungere la vetta della classifica generale. La seconda squadra riuniva invece Kevin Botti, Furio Bandini e Samuele Pecorari, tre giovanissimi centauri che hanno meritato il quinto posto generale. «La nostra scuderia - commenta Andrea Botti, patron della Steels Motocross, - ha deciso di puntare sui giovani e sulla loro crescita: la vittoria del campionato toscano a squadre testimonia la bontà del lavoro svolto e ci fornisce grandi stimoli in vista del futuro. Con questo titolo chiudiamo nel migliore dei modi una stagione ricca di soddisfazioni e che ha visto i nostri ragazzi competere ai vertici di ogni manifestazione disputata in Italia e in Toscana».

Archiviata la vittoria, la Steels si è già messa al lavoro in vista di un 2017 in cui il perno resterà ancora Bennati che ha già rinnovato il contratto e che sarà affiancato da altri talentuosi piloti che la scuderia accompagnerà in un percorso costruito tra allenamenti e gare in tutta la penisola. In contemporanea sarà allestito un team satellite con i centauri più giovani che saranno seguiti nelle loro prime esperienze agonistiche nel motocross e che potranno crescere affiancati dai tecnici della Steels. Questo impegno nella promozione e nello sviluppo della disciplina è valso ad Andrea Botti l'elezione nel rinnovato consiglio direttivo del Motoclub Castiglion Fiorentino "Fabrizio Meoni", in cui ricoprirà il ruolo di responsabile del settore di motocross. «Sono onorato - aggiunge Botti, - di poter portare il mio contributo ad uno dei motoclub più stimati d'Italia, con l'obiettivo di mantenere vivo il ricordo di Meoni e di fare di Castiglion Fiorentino uno dei luoghi d'eccellenza del motocross toscano».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento