Sport

La Nave, passo indietro di Ferretti. Agnelli: "Impianto a disposizione della Castiglionese"

La Nave a partire da ieri non è più a disposizione della società Arretium. La concessione con la quale l'impianto era stato assegnato ad una società con a capo Elisabetta Spagnoli, moglie dell'ex presidente amaranto Mauro Ferretti, è decaduta...

La Nave a partire da ieri non è più a disposizione della società Arretium. La concessione con la quale l'impianto era stato assegnato ad una società con a capo Elisabetta Spagnoli, moglie dell'ex presidente amaranto Mauro Ferretti, è decaduta.

"E' arrivata una comunicazione direttamente dalla società Arretium - spiega Mario Agnelli, sindaco di Castiglion Fiorentino - nella quale Elisabetta Spagnoli manifestava l'intenzione di recedere l'accordo una volta terminati i lavori e di riconsegnare la struttura ai castiglionesi".

La struttura de La Nave era diventata nelle passate stagioni il centro sportivo di riferimento per l'Arezzo. Qui Ezio Capuano aveva svolto la preparazione e gli allenamento nel corso della sua seconda stagione in amaranto. L'anno seguente anche la squadra di Stefano Sottili fece tappa a Castiglion Fiorentino per poi trasferirsi a Badia al Pino. A La Nave nel frattempo venivano disputati gli incontri del settore giovanile fino a pochi mesi fa. Poi tra il fallimento, l'assegnazione de Le Caselle e così via l'Arezzo è tornato in città.

Tremolada in visita a La Nave con Mario Agnelli

Complici i lavori di ristrutturazione del Faralli, con abbattimento del secondo anello e costruzione della nuova copertura, la Castiglionese ha scelto La Nave come sede della preparazione estiva e degli incontri di campionato. Almeno fino a quando non tornerà a disposizione il Faralli, forse già prima della fine dell'anno.

"Nella giornata di venerdì abbiamo ricevuto l'ispezione da parte della Lnd - ha aggiunto Agnelli - con la quale è stato possibile far visionare l'impianto ottenendo così l'omologazione. Da oggi La Nave può ospitare partite del campionato di Eccellenza".

Una notizia che arriva a alla vigilia non solo della prima giornata di campionato ma anche della festa che questa sera si terrà a Castiglion Fiorentino, durante la quale sarà presentata la rosa del centenario gialloviola.

"Una buona notizia - ha commentato il sindaco di Castiglion Fiorentino - così facendo l'impianto torna a disposizione della nostra comunità e potrà essere gestito dalla Castiglionese in attesa della fine dei lavori al Faralli".

Twitter @MatteoMarzotti

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Nave, passo indietro di Ferretti. Agnelli: "Impianto a disposizione della Castiglionese"

ArezzoNotizie è in caricamento