La Nave, passo indietro di Ferretti. Agnelli: "Impianto a disposizione della Castiglionese"

La Nave a partire da ieri non è più a disposizione della società Arretium. La concessione con la quale l'impianto era stato assegnato ad una società con a capo Elisabetta Spagnoli, moglie dell'ex presidente amaranto Mauro Ferretti, è decaduta...

La Nave a partire da ieri non è più a disposizione della società Arretium. La concessione con la quale l'impianto era stato assegnato ad una società con a capo Elisabetta Spagnoli, moglie dell'ex presidente amaranto Mauro Ferretti, è decaduta.

"E' arrivata una comunicazione direttamente dalla società Arretium - spiega Mario Agnelli, sindaco di Castiglion Fiorentino - nella quale Elisabetta Spagnoli manifestava l'intenzione di recedere l'accordo una volta terminati i lavori e di riconsegnare la struttura ai castiglionesi".

La struttura de La Nave era diventata nelle passate stagioni il centro sportivo di riferimento per l'Arezzo. Qui Ezio Capuano aveva svolto la preparazione e gli allenamento nel corso della sua seconda stagione in amaranto. L'anno seguente anche la squadra di Stefano Sottili fece tappa a Castiglion Fiorentino per poi trasferirsi a Badia al Pino. A La Nave nel frattempo venivano disputati gli incontri del settore giovanile fino a pochi mesi fa. Poi tra il fallimento, l'assegnazione de Le Caselle e così via l'Arezzo è tornato in città.

Tremolada in visita a La Nave con Mario Agnelli

Complici i lavori di ristrutturazione del Faralli, con abbattimento del secondo anello e costruzione della nuova copertura, la Castiglionese ha scelto La Nave come sede della preparazione estiva e degli incontri di campionato. Almeno fino a quando non tornerà a disposizione il Faralli, forse già prima della fine dell'anno.

"Nella giornata di venerdì abbiamo ricevuto l'ispezione da parte della Lnd - ha aggiunto Agnelli - con la quale è stato possibile far visionare l'impianto ottenendo così l'omologazione. Da oggi La Nave può ospitare partite del campionato di Eccellenza".

Una notizia che arriva a alla vigilia non solo della prima giornata di campionato ma anche della festa che questa sera si terrà a Castiglion Fiorentino, durante la quale sarà presentata la rosa del centenario gialloviola.

"Una buona notizia - ha commentato il sindaco di Castiglion Fiorentino - così facendo l'impianto torna a disposizione della nostra comunità e potrà essere gestito dalla Castiglionese in attesa della fine dei lavori al Faralli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • "Mio fratello era buono e solare. Lo porterò con me in un tatuaggio"

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Codice giallo per pioggia e temporali: l'elenco dei comuni aretini interessati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento