Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

La Modena Cento Ore a Pieve Santo Stefano, in attesa dello Spino

Quale gustoso antipasto della cronoscalata dello Spino, torna con il mese di giugno a Pieve Santo Stefano anche la Modena Cento Ore Classic, competizione sullo stile della ben più nota Mille Miglia, alla quale non ha comunque nulla da invidiare...

modena 100 ore allo spino

Quale gustoso antipasto della cronoscalata dello Spino, torna con il mese di giugno a Pieve Santo Stefano anche la Modena Cento Ore Classic, competizione sullo stile della ben più nota Mille Miglia, alla quale non ha comunque nulla da invidiare sul piano qualitativo. L'appuntamento è per la mattinata di mercoledì 7 giugno, quando le oltre cento vetture in gara - che abbracciano epoche diverse di immatricolazione, ma che sono particolarmente concentrate negli anni '60 e '70 - attraverseranno la Valtiberina Toscana in occasione della prima tappa, che da Rimini raggiungerà Firenze. Jaguar, Ferrari, Porsche, Alfa Romeo, Lotus, Lancia e Lola sono le protagoniste di questa elegante kermesse, che nell'edizione 2017 è dedicata ai 70 anni di vita della Ferrari, le quali beneficiano di una classifica a parte. La Modena Cento Ore Classic è divisa nelle sezioni della velocità e della regolarità e si articola su tre gare nelle piste di Misano, del Mugello e di Magione, più dodici prove in salita su strade chiuse al traffico; fra queste, rientra anche la Pieve Santo Stefano-Passo dello Spino, dove appunto i concorrenti si sfideranno anche in velocità sul vecchio tracciato "lungo" della cronoscalata (cioè fino al valico), che misura 12 chilometri e mezzo con l'introduzione di una chicane. A Pieve Santo Stefano le fiammanti auto arriveranno alle 10.30 e, dopo il controllo orario, prenderà il via alle 11.50 la serie delle partenze, alle quali seguirà il pranzo a Chiusi della Verna. Un vero e proprio regalo che l'organizzazione della manifestazione ha voluto riservare anche in questa circostanza a Pieve e agli appassionati dell'automobilismo, con i bambini delle scuole elementari del paese che lo scorso anno risposero sventolando le bandierine tricolore alla partenza di ogni equipaggio. E anche mercoledì 7 - c'è da giurarlo - a Pieve sarà ancora festa, aspettando lo Spino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Modena Cento Ore a Pieve Santo Stefano, in attesa dello Spino

ArezzoNotizie è in caricamento