Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

La Lega vorrebbe la squadra in campo. Amaranto a colloquio con Tommasi

La Lega Pro chiede alla prima squadra dell'Us Arezzo di giocare.  E' un appello quello lanciato dal segretario Ghirelli alla squadra. L'unica via per consentire alla Lega di lavorare per salvare l'Arezzo. Ghirelli ha incontrato il sindaco...

arrivo lega10
La Lega Pro chiede alla prima squadra dell'Us Arezzo di giocare. E' un appello quello lanciato dal segretario Ghirelli alla squadra. L'unica via per consentire alla Lega di lavorare per salvare l'Arezzo.

Ghirelli ha incontrato il sindaco Alessandro Ghinelli insieme a Emanuele Paolucci, vicesegretario, e l'avvocato Chiara Faggi.

"L'incontro con i calciatori, l'allenatore e i tecnici è stato molto intenso - afferma Ghirelli, segretario della Lega Pro - pagano un prezzo pesante ma solo loro possono mantenere viva la speranza giocando domenica contro il Livorno. Dobbiamo lavorare come a Vicenza e per farlo abbiamo bisogno della continuità sportiva e di dare un messaggio alla Città per raccogliere un intervento urgente del Sindaco, che si è dimostrato disponibilissimo, e degli imprenditori. Si è parlato anche dell'eventualità di una gestione giudiziale, se ci dovesse essere sarà condizionata dal fatto che si giochi domenica. I tempi? I più stretti possibili. Il segnale della squadra? Lottare e giocare perché nessuno costruisca intorno un clima di sospetti infondati. I ragazzi non se lo meritano e i tifosi gli stiano vicini. Noi della Lega Pro, a partire dal Presidente Gravina, siamo impegnati in toto. La vicenda AREZZO conferma che occorre cambiare, darsi regole più stringenti nella verifica di chi acquisisce i club. L'appello che facciamo è di giocare per consentirci di lavorare perché l'Arezzo viva in serie C".




Nel pomeriggio arriverà ad Arezzo il presidente dell'Assocalciatori Damiano Tommasi che incontrerà la prima squadra.

Il sindacato dei calciatori è fermo sulla sua posizione e cioè lo sciopero in occasione della sfida con il Livorno. Una gara considerata ad alto rischio che anche in caso di sciopero verrà arrivare ad Arezzo comunque sia la squadra labronica e i tifosi ospiti.

Articoli correlati:
Crisi Us Arezzo, Gatto si presenta senza i fatti: "Stiamo trattando la cessione delle quote"

Twitter @MatteoMarzotti @EnricaCherici

© Riproduzione riservata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega vorrebbe la squadra in campo. Amaranto a colloquio con Tommasi

ArezzoNotizie è in caricamento