Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

La juniores della Baldaccio Bruni Anghiari si laurea campione regionale

Grande festa in casa Baldaccio Bruni Anghiari per il trionfo conquistato dalla juniores di mister Carlo Bernardini nel Campionato Regionale Umbro A2 Girone A. Un successo sognato fin da inizio stagione, legittimato dalla leadership in classifica...

la festa post partita

Grande festa in casa Baldaccio Bruni Anghiari per il trionfo conquistato dalla juniores di mister Carlo Bernardini nel Campionato Regionale Umbro A2 Girone A. Un successo sognato fin da inizio stagione, legittimato dalla leadership in classifica che ha contraddistinto questa meravigliosa cavalcata e coronato grazie alla perentoria vittoria centrata nel recupero della 28° giornata con il Lama (3-0 con i gol segnati da De Luca, Sartini e Seno). E' stata una straordinaria dimostrazione di forza che partita dopo partita ha annichilito le speranze di rimonta delle inseguitrici (Santa Sabina e Trasimeno su tutte).

La Baldaccio ha conquistato per la prima volta il successo nel campionato regionale e lo ha fatto con 2 turni di anticipo sulla fine della regular season a testimonianza di un dominio che mai (tranne un paio di passaggi a vuoto), è stato in discussione. Il ruolino di marcia del team anghiarese è stato eccellente così come confermato dai numeri di questa avventura: 69 punti collezionati in 28 giornate (2,46 di media a gara), frutto di 22 affermazioni, 3 pareggi e 3 sconfitte con 74 gol realizzati (attacco più prolifico) e 23 incassati (2° difesa meno perforata), con un percorso casalingo fatto di 12 vittorie, 1 pareggio e 1 ko e un trend esterno di 10 successi, 2 pari e 2 sconfitte. Numeri importanti per raccontare l'impresa.

Una grande soddisfazione per tutta la Baldaccio, come ha spiegato il responsabile del settore giovanile biancoverde Antonio Moretti: "Sono felice ed emozionato perché mai a mia memoria la nostra società aveva conquistato a livello giovanile un successo così prestigioso. Quella compiuta dalla juniores è una grande impresa che è arrivata alla fine di una stagione fantastica e che ripaga l'impegno di tutti. E' un trionfo meritato perché siamo sempre stati in testa alla classifica e perché abbiamo espresso un ottimo calcio. Complimenti a mister Carlo Bernardini, allo staff tecnico, agli accompagnatori, ai giocatori che hanno contribuito al successo ed alla società che ha messo il gruppo biancoverde nelle condizioni di primeggiare. Bravi a tutti e grazie per aver regalato alla nostra Baldaccio questa grande gioia".

I PROTAGONISTI DELL'IMPRESA:

STAFF TECNICO E ACCOMPAGNATORI: Allenatore Carlo Bernardini, allenatore portieri Luca Mannarini, accompagnatori Luigi Carboni e Guido Marchese.

ROSA GIOCATORI: Bailo Michele, Beretti Luca, Boncompagni Marco, Chesaru Valentin, Donati Sarti Simone, Donnini Lorenzo, Furino Christian Pio, Goretti Mattia, Lenoci Tommaso, Meozzi Federico, Modica Salvatore, Musliu ltalo, Sartini Gregorio, Sartini Lorenzo, Viciani Gabriele, Botta Riccardo, Nako Yuri, Viroli Lorenzo e Panicucci Davide. Al trionfo hanno contribuito anche i giocatori della prima squadra De Luca Cristian, Vicidomini Luigi, Ricci Tommaso, Bruschi Gianluca e Seno Lorenzo e gli allievi Bracci Nicolas, Berretti Alessio e Piomboni Luca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La juniores della Baldaccio Bruni Anghiari si laurea campione regionale

ArezzoNotizie è in caricamento