Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

La Ius Pallavolo Arezzo saluta il 2017 conquistando 3 punti a Tavarnelle

La prima squadra della storica società pallavolistica aretina, conclude l'anno con una vittoria in trasferta, ottenuta sabato 16 dicembre a Tavarnelle in Val di Pesa. Termina 3 a 1 in favore delle IUSSINE il match disputato contro le pallavoliste...

Chianti Volley srl vs. Ius Pallavolo Arezzo IMMAGINE

La prima squadra della storica società pallavolistica aretina, conclude l'anno con una vittoria in trasferta, ottenuta sabato 16 dicembre a Tavarnelle in Val di Pesa.

Termina 3 a 1 in favore delle IUSSINE il match disputato contro le pallavoliste del Chianti Volley, combattuto sia in campo che negli spalti: un arbitraggio dal "cartellino facile" che ha lasciato qualche perplessità.

E' si, per i meno intenditori, anche nel volley un arbitro può assegnare cartellini: giallo ha valore di richiamo alla squadra e viene assegnato solitamente a causa di proteste insistenti al capitano, rosso scatta sul singolo, dove a differenza del calcio non è prevista l'espulsione dello stesso, ma una "punizione di squadra", ovvero la cancellazione di un punto e l'assegnazione del servizio alle avversarie.

Ciò è quanto accaduto nell'ultimo parziale di gara alle Iussine, che immeritatamente hanno subito tali penalità da parte del direttore di gara.

Nonostante questi episodi, tra l'altro accaduti in momenti delicati della gara dove le fiorentine tentavano di raggiungere il tie break,le biancorosse hanno mostrato un'importante forza di reazione alle avversarie ed al contesto esterno, poco corretto e sportivo.

Le Iussine, con questa importante vittoria, si fermano per la sosta natalizia confermando la quarta posizione e con un totale di 21 punti si avvicinano alla capolista: solo 5 punti allontanano le aretine dalla vetta. Luciana Locci e mister Paffetti sono soddisfatti di questa prima fase di campionato e nel periodo natalizio prepareranno le ragazze per la corsa finale del girone di andata.

Ricordiamo le ragazze protagoniste dell'ultima gara e le giovani a sostegno della rosa titolare.

La palleggiatrice Manuela Di Crescenzo, il capitano (opposta) Elisa Nataletti, le schiacciatrici Ndey Sohkna Diouf e Chiara Borgogni, le centrali Irene Magnanensi e Chiara Morari, il libero Angelica Bufalini e le giovanissime: Alessia Ricciarini, Margherita Borgogni e Viktoria Mariottini.

Nell'attesa di rivedervi a Maccagnolo nella prima gara post-festività, prevista per domenica 7 gennaio 2018 ore 18:00 contro le atlete di Campi Bisenzio della Officine Meccaniche F.lli Nuti, la società e le ragazze augurano a tutti gli amanti di volley buon Natale e felice 2018.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Ius Pallavolo Arezzo saluta il 2017 conquistando 3 punti a Tavarnelle

ArezzoNotizie è in caricamento