Sport

La Falciai Arezzo fa l'esordio nell'olimpo della Serie A di ginnastica ritmica

Nella giornata di ieri si è aperto il sipario sul campionato nazionale di rappresentativa di ginnastica più prestigioso della ritmica: il campionato di Serie A. Quest'anno con una formula rinnovata, sono scese in pedana ben 20 società, con le...

ginnastica-falciai-6

Nella giornata di ieri si è aperto il sipario sul campionato nazionale di rappresentativa di ginnastica più prestigioso della ritmica: il campionato di Serie A. Quest'anno con una formula rinnovata, sono scese in pedana ben 20 società, con le migliori ginnaste del panorama nazionale ed internazionale.

Quella compiuta dalla società aretina Falciai negli ultimi anni è stata una vera e propria scalata, che l'ha vista promuovere nel 2017 in B nazionale, dove si laureò subito vice campionessa guadagnandosi la promozione nella massima serie per l'anno agonistico in corso, dove già nella prima prova hanno ottenuto un ottimo ottavo posto, posizione di prestigio in una competizione di tale prestigio.

Venerdì scorso le ginnaste Falciai hanno lasciato la palestra Curina per dirigersi verso la cittadina forlivese, dove sabato mattina sono state impegnate nel palazzetto dello Sport per la prova pedana, per poi gareggiare nel pomeriggio alle ore 18, alla fine del primo turno.

Hanno proposto i propri esercizi a corpo libero, eseguito dalla giovanissima allieva Chiara Badii, fune, presentato da Emma Margheri, cerchio e clavette, nei quali è scesa in pedana Gaia Di Trapani, palla, eseguita da Chiara Papini e nastro, coreografato da Elizaveta Lugonvskikh, supportate dalle compagne Martina Romei, Giulia Ferrari, Alice Arnesano e Rachele Rossi.

Ad accompagnarle in gara c'erano le tecniche Cristina Cammelli, Michela Domini e Martina Mori, che insieme a Natlya Izieva, Giulia Casi e alla coreografa Mónica Del Bolgia fanno parte dello staff che seguono la squadra in preparazione. Presente negli spalti anche lo direttore tecnico Paolo Domini, che si reputa decisamente soddisfatto. Subito sono arrivati i complimenti per questo esordio da parte del presidente Sergio Peruzzi e di tutto lo il gruppo dirigenziale Falciai.

Siamo solo all'inizio del campionato - commenta Michela Domini - ma siamo contente di come le nostre ragazze hanno affrontato la gara. Erano tutte alla prima esperienza, siamo una squadra neo-promossa, abbiamo gareggiato con squadre che militano in serie da tanti anni. La giuria ha apprezzato il lavoro delle nostre atlete. Possiamo sicuramente migliorare ancora le nostre prestazioni. Le ragazze sono state brave ed è stata un'emozione per tutti.

La seconda tappa del campionato sarà a Desio, per poi proseguire a Fabriano e concludersi proprio ad Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Falciai Arezzo fa l'esordio nell'olimpo della Serie A di ginnastica ritmica

ArezzoNotizie è in caricamento