Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

La Compagnia del Pallone Grosso di Monte San Savino rappresenta la Toscana alle finali di pallapugno

Per il terzo anno consecutivo una squadra della Compagnia del Pallone Grosso della Misericordia di Monte San Savino ha partecipato in rappresentanza della Toscana alla finale nazionale di pallapugno leggera del Trofeo Coni che si è disputata a...

LA COMPAGNIA RICEVUTA DALL'ASSESSORE MAINA

Per il terzo anno consecutivo una squadra della Compagnia del Pallone Grosso della Misericordia di Monte San Savino ha partecipato in rappresentanza della Toscana alla finale nazionale di pallapugno leggera del Trofeo Coni che si è disputata a Senigallia. La giovanissima formazione è stata chiamata a tenere alti i colori regionali e cittadini, che nell'edizione passata furono esaltati dal secondo posto conquistato nella palla tamburello maschile. Gli atleti sono stati ricevuti nella sala del consiglio comunale dall'assessore allo sport Alessio Maina, alla presenza del delegato provinciale del Coni Giorgio Cerbai, del dirigente scolastico Enrico Mancini, del delegato regionale Fipap Valter Romagnoli, del presidente della Polisportiva Savinese Massimo Tiezzi, del presidente della Compagnia del Pallone Grosso della Misericordia Luciano Falchi e dal delegato provinciale Fipap Leone Cungi. Questi i componenti della squadra: Martina Cappetti, Melissa Cappetti, Sara Stopponi, Lorenzo Mugnaioli, Matteo Pasquini, Manuel Tiezzi. Accompagnatore: Claudia Rossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Compagnia del Pallone Grosso di Monte San Savino rappresenta la Toscana alle finali di pallapugno

ArezzoNotizie è in caricamento