La Chimera Nuoto sigla un record italiano con la squadra Master

La Chimera Nuoto ha siglato il record italiano nella staffetta mista 4x200 stile libero dei Master, il settore rivolto ai nuotatori agonisti che hanno superato i venticinque anni di età. L'impresa è avvenuta in occasione dell'11° trofeo "Città di...

Chimera Nuoto - Record italiano 200 misti (1)

La Chimera Nuoto ha siglato il record italiano nella staffetta mista 4x200 stile libero dei Master, il settore rivolto ai nuotatori agonisti che hanno superato i venticinque anni di età. L'impresa è avvenuta in occasione dell'11° trofeo "Città di Bastia", una manifestazione di altissimo livello che ha portato nella cittadina umbra cinquantanove società di tutto il centro Italia e che, nel corso della gara, ha visto registrare due nuovi record europei e ben quattro record tricolori. Uno di questi porta proprio la firma della Chimera Nuoto ed è stato ottenuto dalla squadra formata da Giulia Fucini, Enrico Lippi, Stefania Roncolini e Riccardo Rossi che, dopo mesi di allenamenti, hanno nuotato la staffetta in 9'02''63 e sono così riusciti a bloccare il cronometro sul miglior tempo mai realizzato finora in Italia. «Si tratta del primo record italiano della storia della Chimera Nuoto nella categoria Master - commentano entusiasti i tecnici Marco Licastro e Marco Magara. - Ci congratuliamo con i nostri nuotatori che hanno deciso di inseguire questo sogno e si sono impegnati per renderlo realtà, dimostrando la crescita del nostro movimento Master e lasciando un segno indelebile nel panorama nazionale».

Il trofeo "Città di Bastia" ha portato alla Chimera Nuoto altre dieci medaglie, registrando cinque ori, tre argenti e due bronzi. Particolarmente positive sono state le prove dei protagonisti del record con un doppio primo posto di Roncolini nei 50 stile libero e nei 50 rana Master30, e di Lippi nei 100 misti e nei 50 rana Master35, mentre Fucini è arrivata seconda nei 50 stile libero e nei 50 rana Master25, e Rossi terzo nei 400 stile libero Master 30. A completare i medagliati della Chimera Nuoto a Bastia Umbra è stato Idalgo Baldi, bravo nel conquistare un argento nei 50 rana Master35. Gli ultimi due podi sono ancora merito di Fucini e Lippi che sono arrivati rispettivamente prima e terzo nel duro confronto dell'"Australiana", una sfida di resistenza ad eliminazione diretta in cui, ogni 50 metri in stile libero, viene eliminato l'atleta all'ultimo posto.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento