Martedì, 3 Agosto 2021
Sport

La Cava, Anselmi e OA davanti al notaio: nasce la Società Sportiva Arezzo

Società Sportiva Arezzo. Da qui riparte il Cavallino. Oggi sarà il giorno che segnerà il primo possibile passo di un nuovo corso. L'appuntamento è fissato per questa mattina davanti ad un notaio ad Arezzo. Qui sarà costituita la newco. Un punto...

USArezzo_tribunale_asta_LaCava_Anselmi12

Società Sportiva Arezzo. Da qui riparte il Cavallino. Oggi sarà il giorno che segnerà il primo possibile passo di un nuovo corso. L'appuntamento è fissato per questa mattina davanti ad un notaio ad Arezzo. Qui sarà costituita la newco. Un punto fondamentale questo per procedere alla presentazione dell'offerta di acquisto irrevocabile.

Era infatti questo uno dei tre punti che i curatori avevano chiesto di modificare. Intanto la caparra pari a 62mila euro è stata versata. Poi, una volta avuto l'ok da parte del tribunale, dovranno essere predisposti i 200mila euro per il saldo definitivo entro il 4 maggio.

Questa mattina Giorgio La Cava, Massimo Anselmi e Orgoglio Amaranto daranno vita alla Società Sportiva Arezzo. Le quote saranno divise come da accordi già presi con il 79 per cento a La Cava, il 20 per cento Anselmi e l'uno per cento a OA.

Il nome Unione Sportiva Arezzo non sarà utilizzato almeno per il momento. Non è una certo una sorpresa questa. Nel 1993 il Cavallino ripartì come Associazione Calcio lasciando posto nel 2010 all'Atletico Arezzo. Nessun problema però perché più avanti il nome Unione Sportiva potrebbe tornare a campeggiare sulle maglie amaranto.

Sistemato anche il capitolo newco la proposta di acquisto sarà vagliata da curatori e tribunale. La prima asta è andata deserta e non è da escludere che si possa arrivare ad una assegnazione senza dover passare da una seconda asta.

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cava, Anselmi e OA davanti al notaio: nasce la Società Sportiva Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento