Jovanotti sta con Valentino Rossi: "Punizione ingiusta". E attacca Marquez

Anche Jovanotti entra nella querelle del momento, che dalla pista di Sepang ha inondato qualsiasi media, social compresi. E così, proprio con un video caricato su facebook, il cantante cortonese entra nella battaglia Marquez-Rossi, fornendo il...

jovanotti
Anche Jovanotti entra nella querelle del momento, che dalla pista di Sepang ha inondato qualsiasi media, social compresi. E così, proprio con un video caricato su facebook, il cantante cortonese entra nella battaglia Marquez-Rossi, fornendo il personale assist a Valentino.

"E' successa quella cosa a Sepang - dice Jovanotti -. Sono tifoso di Vale e suo amico. E' il più grande sportivo della nostra generazione e ha valori sportivi pazzeschi. Molti parlano, ma le dinamiche - quando uno va in moto - sono particolari". Fin qui la premessa, poi l'attacco al pilota spagnolo. "Mi sembra chiaro come siano andate le cose. I primi giri hanno delineato una situazione insostenibile", dice Jovanotti accennando alla provocazione di Marquez. "Quando Vale si è allargato per rallentare l'avversario è successo quel che è successo. Si vede dalle riprese". Infine l'affondo: "E' umano creare delle situazioni e poi dichiararsi vittima. E' un brutto vizio, ma è umano". Una giustificazione per Marquez c'è "Si tratta di campioni che hanno a che fare continuamente con il rischio". E conclude così Jovanotti: "Valentino è un grandissimo sportivo, è leale. Poi, giustamente, vuole vincere. Io faccio il tifo per lui, sono con lui. La punizione che ha ricevuto mi sembra eccessiva, ingiusta".



Posted by Lorenzo Jovanotti Cherubini on Lunedì 26 ottobre 2015
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento