Ius Pallavolo Arezzo: la formazione pronta per il debutto nel campionato regionale di serie C 2017

"Cari amanti del volley, siamo finalmente giunti ad una nuova stagione pallavolistica, che vedrà la titolata società aretina militare nel competitivo campionato regionale di serie C". E' con queste parole che la società aretina annuncia il...

"Cari amanti del volley, siamo finalmente giunti ad una nuova stagione pallavolistica, che vedrà la titolata società aretina militare nel competitivo campionato regionale di serie C".

E' con queste parole che la società aretina annuncia il ritorno al lavoro dopo la pausa estiva della formazione pallavolistica aretina Ius. Un ritorno più che mai impegnativo e carico di appuntamenti importanti che metterà a dura prova le atlete.

"Ci siamo lasciati a maggio - proseguono dalla società - quando le Iussine dopo un'esaltante stagione, giunte alla fase play off per la promozione in B2, non hanno retto l'urto contro squadre più esperte e rodate. Sono adesso intenzionate a ripetersi e a lottare per raggiungere obiettivi ambiziosi e importanti. Confermata la coach Luciana Locci, quest'anno sarà coadiuvata da Alessandro Paffetti, new entry nello staff tecnico bianco/rosso: esperto di volley, proveniente da Asciano.

Anche la rosa delle atlete mostra importanti novità: alcune perdite vengono compensate da nuovi prestigiosi innesti.

Su tutti la palleggiatrice Manuela di Crescenzo, che porta ad Arezzo un curriculum mozzafiato. Classe '88, residente a Citerna, ha maturato due anni di esperienza in serie A1 e tre in A2, con tanto di convocazione in nazionale. Dopo due gravidanze ha dovuto abbandonare il professionismo di alto livello e lo scorso anno, a Ponte Felcino, ha vinto da protagonista il campionato di serie C.

Riconfermate la maggior parte delle atlete della precedente annata, che da fine agosto si allenano con intensità al Pala Ius, intrepide di iniziare la nuova stagione.

Anche il settore giovanile, già alle prese con le prime gare, ha subito un potenziamento tecnico e quantitativo. Responsabile tecnico dell'under 14/13 e 12 sarà Domenico Manfredonia, volto conosciuto nella pallavolo aretina come "Mimmo", portatore di grande competenza tecnica e relazionale.

Resta alla guida dell'under 18 Angelica Bufalini, con un potente organico rafforzato da nuove giovani e promettenti atlete: Amalia Murgaci (classe 2000, Pallavolo Savinese), Viktoria Mariottini (classe 2000, Saione Volley) e Delfini Martina (classe 2000, Volley 88). Angelica dirigerà inoltre le panchine under 16, terza e prima divisione".

Il presidente Bufalini con orgoglio inaugura la nuova stagione, sicuro che sarà ricca di conquiste e momenti di gloria. Il pala Ius domenica 15 ottobre riaprirà le porte: alle 18 le furie biancorosse si scontreranno contro le pallavoliste del Viva Volley Prato, nel primo imperdibile match casalingo di serie C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento