rotate-mobile
Sport

Ius Arezzo, grande partecipazione alla presentazione della nuova stagione sportiva

Venerdì 25 Settembre presso l'Urban Cafè di Via G. Pietri, partner ufficiale della IUS Pallavolo Arezzo, si è tenuta la presentazione ufficiale delle rose femminili e maschili. La grande partecipazione di tifosi, amici e simpatizzanti ha coronato...

Venerdì 25 Settembre presso l'Urban Cafè di Via G. Pietri, partner ufficiale della IUS Pallavolo Arezzo, si è tenuta la presentazione ufficiale delle rose femminili e maschili. La grande partecipazione di tifosi, amici e simpatizzanti ha coronato un evento in cui l'obiettivo è stato puntato sugli atleti, nuovi e vecchi, che andranno a comporre le formazioni della ormai storica società aretina. Ospite d?eccezione, sorpresa gradita, l?assessore allo sport del Comune di Arezzo Lucia Tanti, che venuta a conoscenza della serata targata Ius ha deciso di raccogliere l'invito e portare il proprio saluto e un sentito ?in bocca al lupo? alla società e a tutte le sue squadre.

Dopo la promozione conquistata durante la passata stagione parte dei IUSSONI affronterà quest'anno la Serie C Regionale, campionato molto competitivo che vedrà i nostri ragazzi affrontare squadre blasonate. Agli ormai già noti Andrea Amatucci, Stefano Maggini, Daniele Mattioli, Filippo Scortecci, Lorenzo Tani e Manuel Venturi si sono aggiunti Iacopo Gentile, Federico Maggini, Luca Norcini (proveniente dalla Pallavolo Casentino), Marco Salvi e Lorenzo Secchi. La dirigenza ha quindi attinto in maniera corposa al gruppo dell'altra squadra aretina, che quest'anno affronterà il medesimo campionato con una squadra di under 23, nella speranza di fornire al nuovo coach Fabrizio Sabatini delle valide alternative da schierare durante tutta la stagione.

La formazione di Serie D ha invece visto le preziose conferme di buona parte del blocco autore della promozione: a Riccardo Amatucci, Riccardo Cacioli, Alessio Favi, David Felci, Riccardo Lazzerelli, Filippo Locatelli, Matteo Mariottini, Riccardo Novembri e Paolo Nuzzo sono stati aggregati atleti del calibro di Diego Capocchi (Savinese), Davide Cerbini, Nicola Fiorentini, Marco Gualdani, Daniele Maggi (Casentino), Joseph Mazzotta e Francesco Spinello. I ragazzi saranno guidati dalla grande esperienza di coach Roberto Bonagurelli, personaggio di spicco della pallavolo aretina ben noto agli addetti ai lavori.

È la volta delle squadre femminili. Reduce da una sorprendente promozione viene presentata la Prima divisione, guidata dalla pluripremiata allenatrice Luciana Locci, madre fondatrice della società. La rosa, rinforzata da giocatrici nate e cresciute nei settori giovanili della Ius, è determinata a ripetere l?impresa della stagione precedente. Le IUSSINE protagoniste di questo campionato saranno: Giada, Samantha Pastorelli, Giulia Ciofini, Giulia Provenzal, Giada Morari, Serena Capponi, Noemi Dragoni, Giorgia Galimberti, Alice Benincasa, , Francesca Ricciarini, Eleonora Sereni e Martina Parigi.

È la volta, infine, delle IUSSINE della serie D che hanno allargato il proprio organico e sono motivate a riscattare l?annata precedente. Alle già conosciute biancorosse Sara De Falco, Angelica

Bufalini, Linda Botti, Ndey Sokhna Diouf, Chiara Morari, Elisa Nataletti, Irene Magnanensi e Ilaria Sestini si sono aggiunte la palleggiatrice Veronica Rufini, selezionata dal settore giovanile, e tre valide atlete provenienti da un?altra realtà aretina: le sorelle Chiara e Margherita Borgogni e la giocatrice di esperienza Sara Novembri. Alla guida della prima squadra femminile l?allenatrice Fiorella Di Leone, che con le ragazze ha iniziato un progetto di crescita lo scorso anno e punta al raggiungimento di obiettivi ambiziosi in questa nuova stagione.

In questa serata di grande festa IUSSINE e IUSSONI hanno mostrato il loro attaccamento alla propria maglia e alla società. La Ius Pallavolo Arezzo è da sempre una realtà sportiva sana, con alle spalle 40 anni di grandi successi e davanti a se un futuro radioso ancora da scrivere. Gli atleti e le atlete che ne fanno parte ne sono consapevoli e s?impegneranno a raggiungere gli ambiti traguardi lavorando sodo in palestra con i propri coach e regalando soddisfazioni al pubblico che da sempre li sostiene.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ius Arezzo, grande partecipazione alla presentazione della nuova stagione sportiva

ArezzoNotizie è in caricamento