Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Di Iorio dopo la vittoria nel derby: "Grazie mister, grazie alla squadra". Zavaglia: "A gennaio puntelliamo la rosa"

C'è grande soddisfazione in casa Arezzo per la vittoria nel derby con il Pisa. Sul sito internet dell'Arezzo il direttore sportivo Piero Di Iorio interviene per sottolineare  l'importanza del successo e ringraziare mister e squadra. “Vedere i...

PieroDiIorio

C'è grande soddisfazione in casa Arezzo per la vittoria nel derby con il Pisa. Sul sito internet dell'Arezzo il direttore sportivo Piero Di Iorio interviene per sottolineare l'importanza del successo e ringraziare mister e squadra.

"Vedere i ragazzi giocare con questa intensità - esordisce Di Iorio - è stato un piacere per gli occhi e per lo spirito. Venire a vincere a Pisa con delle defezioni importanti è da grande squadra. Hanno dimostrato di essere dei grandi uomini e non posso che complimentarmi con loro per averci regalato questa immensa soddisfazione. E' stata una partita dura, ma giocata e preparata da gruppo umile e al contempo consapevole della propria forza. La partita più importante è sempre la prossima e la Carrarese è ormai una priorità, ma godersi questo momento, per certi versi storico, è un diritto di tutti, soprattutto per i tifosi. Da quando sono entrati allo stadio non hanno lasciato sola la squadra nemmeno per un secondo. Grazie mister Massimo Pavanel, grazie alla squadra tutta e grazie ai nostri tifosi".

A fare eco alle parole del direttore sportive quelle del diggì Franco Zavaglia intervistato da TuttoC. Il direttore ha spiegato in sinstesi come si muoverà l'Arezzo nel mercato di gennaio.

"Una volta conclusa la partita del 30 dicembre penseremo a puntellare la rosa nei reparti che devono esser potenziati. Arriverà qualche calciatore d'esperienza, che conosce bene questa categoria".

Foto tratta da Sportinoro

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Iorio dopo la vittoria nel derby: "Grazie mister, grazie alla squadra". Zavaglia: "A gennaio puntelliamo la rosa"

ArezzoNotizie è in caricamento