Il Volley Arezzo spezza definitivamente i sogni di play-off della Ius

Sabato sera al Palaitis , è andato in scena il derby stracittadino della serie C regionale , fra i ragazzi della Ius guidati da coach Sabatini ed i ragazzini terribili del Volley Arezzo. All’andata era finita 3-2 per i biancorossi dopo una gara...

TeamIUS

Sabato sera al Palaitis , è andato in scena il derby stracittadino della serie C regionale , fra i ragazzi della Ius guidati da coach Sabatini ed i ragazzini terribili del Volley Arezzo.

All’andata era finita 3-2 per i biancorossi dopo una gara tiratissima di quasi due ore di gioco, con il Volley Arezzo che in vantaggio di due set era stato poi irretito dall’esperienza e dal gioco dei padroni di casa uscendo sconfitto dal Palamaccagnolo .

Molto diverso questo match di ritorno, vista anche l’importanza che rivestiva per la truppa del presidente Bufalini.

E’ finita meritatamente 3-1 per i rossoblù padroni di casa che, nonostante un paio di parziali molto tirati ed un primo set perso e dominato dagli avversari, per la restante parte della gara hanno tenuto in mano le redini del gioco con grande lucidità e determinazione regalando, diversamente dal solito, veramente poco all’avversario pur con ancora qualche errore di troppo.

Di contro si è vista una Ius chiaramente in difficoltà, nonostante il tasso tecnico e soprattutto la grande esperienza, con eccessive tensioni, dovute probabilmente al fatto che il match rappresentava l’ultima spiaggia verso il raggiungimento dei play off per l’accesso alla categoria superiore, traguardo minimo dichiarato ad inizio stagione.

Obbiettivo invece quasi centrato per i ragazzi di coach Leone, con una salvezza che pochi se non nessuno avrebbe osato pronosticare per questo giovanissimo team composto da atleti che lo scorso anno militavano per la stragrande maggioranza in Under 17.

Infatti a 2 gare dal termine il Volley Arezzo si trova al decimo posto nella classifica della serie C regionale girone B con 5 punti di vantaggio sulle immediate inseguitrici invischiate nella lotta per non retrocedere.

Sesto posto invece per la Ius, fuori da dalla lotta per il passaggio di categoria , ma che dovrà trovare le motivazioni e soprattutto l’orgoglio per chiudere nel migliore dei modi la stagione. Risultato e parziali: 3-1 (17/25 31/29 25/18 26/24)

Formazione Selea-Volley Arezzo : Carbone, Testi ( L1), Marku, Orefice, Rossi, Zeneli, Catalani, Borgogni, Tegli, Nocentini, Barneschi , Fattacchiotti . (L2), Burzi, Allenatore : Leone M. Vice Torrioli E.

Formazione Ius : Amatucci, Gentile, Maggini F., Maggini S., Mattioli, Norcini, Salvi, Scortecci, Secchi, Tani, Venturi (L) Allenatore : Sabatini F.Sabato sera al Palaitis , è andato in scena il derby stracittadino della serie C regionale , fra i ragazzi della Ius guidati da coach Sabatini ed i ragazzini terribili del Volley Arezzo.

All’andata era finita 3-2 per i biancorossi dopo una gara tiratissima di quasi due ore di gioco, con il Volley Arezzo che in vantaggio di due set era stato poi irretito dall’esperienza e dal gioco dei padroni di casa uscendo sconfitto dal Palamaccagnolo .

Molto diverso questo match di ritorno, vista anche l’importanza che rivestiva per la truppa del presidente Bufalini.

E’ finita meritatamente 3-1 per i rossoblù padroni di casa che, nonostante un paio di parziali molto tirati ed un primo set perso e dominato dagli avversari, per la restante parte della gara hanno tenuto in mano le redini del gioco con grande lucidità e determinazione regalando, diversamente dal solito, veramente poco all’avversario pur con ancora qualche errore di troppo.

Di contro si è vista una Ius chiaramente in difficoltà, nonostante il tasso tecnico e soprattutto la grande esperienza, con eccessive tensioni, dovute probabilmente al fatto che il match rappresentava l’ultima spiaggia verso il raggiungimento dei play off per l’accesso alla categoria superiore, traguardo minimo dichiarato ad inizio stagione.

Obbiettivo invece quasi centrato per i ragazzi di coach Leone, con una salvezza che pochi se non nessuno avrebbe osato pronosticare per questo giovanissimo team composto da atleti che lo scorso anno militavano per la stragrande maggioranza in Under 17.

Infatti a 2 gare dal termine il Volley Arezzo si trova al decimo posto nella classifica della serie C regionale girone B con 5 punti di vantaggio sulle immediate inseguitrici invischiate nella lotta per non retrocedere.

Sesto posto invece per la Ius, fuori da dalla lotta per il passaggio di categoria , ma che dovrà trovare le motivazioni e soprattutto l’orgoglio per chiudere nel migliore dei modi la stagione.

Risultato e parziali: 3-1 (17/25 31/29 25/18 26/24)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Formazione Selea-Volley Arezzo : Carbone, Testi ( L1), Marku, Orefice, Rossi, Zeneli, Catalani, Borgogni, Tegli, Nocentini, Barneschi , Fattacchiotti . (L2), Burzi, Allenatore : Leone M. Vice Torrioli E.

Formazione Ius : Amatucci, Gentile, Maggini F., Maggini S., Mattioli, Norcini, Salvi, Scortecci, Secchi, Tani, Venturi (L) Allenatore : Sabatini F.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento