Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Il Gruppo Sportivo Ruzzola Valtiberina ha vinto ad Apiro il titolo italiano

Domenica 14 maggio il Gruppo Sportivo Ruzzola Valtiberina ha vinto il Campionato Italiano a Squadre di Rulletto che si è disputato ad Apiro, in provincia di Macerata. Un prestigioso risultato per il nostro territorio e in particolare per Anghiari...

Domenica 14 maggio il Gruppo Sportivo Ruzzola Valtiberina ha vinto il Campionato Italiano a Squadre di Rulletto che si è disputato ad Apiro, in provincia di Macerata. Un prestigioso risultato per il nostro territorio e in particolare per Anghiari considerando che proprio qui sono nati i cinque protagonisti di questa impresa. Ad aggiudicarsi il massimo titolo nazionale della specialità sono stati Silvano Rossi, Giorgio Alberti, Mario Alberti, Franco Santi e Mario Palazzeschi che nella classifica assoluta della Categoria B (riservata ai giocatori più esperti) hanno preceduto Macerata e Pesaro. La competizione, a cui hanno partecipato squadre provenienti da tutto il territorio italiano, si è svolta in un'unica giornata ed in due fasi distinte: la mattina le qualificazioni ed il pomeriggio gli otto lanci della finale che hanno visto ai nastri di partenza le formazioni meglio posizionate. "Nella fase eliminatoria ci siamo piazzati al 5° posto - ha affermato il capitano del team tiberino Silvano Rossi - e sinceramente non credevamo di poter puntare al successo. Poi però abbiamo disputato una grandissima finale effettuando lanci eccellenti e prendendo fin da subito un importante vantaggio sulle rivali più accreditate. E' stata una grande soddisfazione che ci siamo goduti appieno, in gara, nel corso della premiazione e anche nel viaggio di ritorno. Abbiamo vinto il Campionato Italiano e non è certo una cosa che capita tutti i giorni. Abbiamo dimostrato di essere una squadra unita e di livello meritandoci questo prestigioso risultato e festeggiando come si deve".

La ruzzola è un gioco antico e rappresenta da sempre una tradizione importante per Anghiari e per la Valtiberina. Lo ha confermato il capitano Silvano Rossi. "Nel nostro paese si è sempre praticata questa disciplina anche se il Gruppo Sportivo Ruzzola Valtiberina è stato costituito all'inizio degli anni ottanta. In passato eravamo tanti, oggi purtroppo siamo rimasti soltanto dodici anche se siamo molto affiatati e partecipi. Nel corso degli anni abbiamo ottenuto vittorie di prestigio e piazzamenti importanti anche a livello nazionale, elemento che testimonia la storia che la ruzzola ha nel nostro territorio. Io pratico questo sport fin da quando ero piccolo, ma mi sono tesserato nel 1993 perché prima essendo arbitro di calcio non mi era consentito dal regolamento. Da quel momento in avanti sono sempre stato capitano della squadra e mi sono tolto tante soddisfazioni a livello personale e di società, nella ruzzola e nel rulletto. La differenza? Il rulletto è più grande e pesante". Silvano indica i prossimi appuntamenti a cui prenderà parte il Gruppo Sportivo Ruzzola Valtiberina. "Ritorneremo in gara l'11 giugno a Poppi nel Campionato Italiano Individuale di Rulletto, poi ci dedicheremo alla ruzzola con i due appuntamenti estivi: il Campionato Italiano Individuale in programma ad Apiro a fine luglio e il Campionato Italiano a Squadre che si terrà nella vicina Pistrino l'ultima domenica di agosto. Il nostro obiettivo è quello di centrare altri risultati importanti e ci impegneremo al massimo per riuscirci. Abbiamo allestito un percorso per gli allenamenti qui ad Anghiari che comincia sotto il Castello di Sorci e che termina in zona Molin d'Agnolo. Il mio invito ai giovani per avvicinarsi a questo sport? Ci sono tanti motivi: si pratica all'aperto, è una disciplina affascinante in cui contano la forza e la tecnica nei lanci soprattutto quando si devono affrontare le curve, è il gioco più antico del mondo ed è per me anche il più bello".

Al Gruppo Sportivo Ruzzola Valtiberina sono arrivate le congratulazioni del sindaco di Anghiari Alessandro Polcri. "Faccio i miei più sinceri complimenti a tutta la squadra che ha conquistato un grande risultato a livello nazionale, portando ulteriore prestigio al nostro paese. Bravi davvero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gruppo Sportivo Ruzzola Valtiberina ha vinto ad Apiro il titolo italiano

ArezzoNotizie è in caricamento