Il Bsc Arezzo vince le Tuscany Series di Grosseto

Il Bsc Arezzo fa festa nel tempio toscano del baseball. La squadra Under12 di Pierangelo Omarini ha infatti conquistato a Grosseto la vittoria delle Tuscany Series, scrivendo così in modo indelebile il proprio nome nell'albo d'oro dell'importante...

Bsc Arezzo - Tuscany Series Grosseto (6)

Il Bsc Arezzo fa festa nel tempio toscano del baseball. La squadra Under12 di Pierangelo Omarini ha infatti conquistato a Grosseto la vittoria delle Tuscany Series, scrivendo così in modo indelebile il proprio nome nell'albo d'oro dell'importante torneo internazionale. Per i ragazzi del Bsc Arezzo si tratta di un successo dal sapore particolare che conferma la crescita di un gruppo di atleti che, ricreato da pochissimi anni, è già riuscito a mostrare il proprio valore, portandosi ai vertici del baseball regionale e facendo crescere tanti prospetti di talento. Tra questi, nel torneo grossetano ha brillato particolarmente Maor Pasquini che, al termine delle Tuscany Series, ha ricevuto il premio come "Giocatore più utile".

«Tutti i miei ragazzi meritano i complimenti - afferma coach Omarini, - perché ognuno di loro ha interpretato bene il torneo e ha portato il proprio contributo a questa bella vittoria in una città, Grosseto, in cui il baseball è da sempre lo sport principale».

A risultare decisiva per la vittoria delle Tuscany Series si è rivelata la prima partita, in cui il Bsc Arezzo si è imposto per 4-3 sulla più accreditata nazionale di Israele: le due squadre hanno concluso il torneo con gli stessi punti in virtù di quattro successi e una sconfitta a testa, dunque a fare la differenza è stato proprio lo scontro diretto. Nella partite successive, gli aretini hanno poi superato per 12-3 il Grosseto 1952, per 12-2 il Grosseto Bears, per 6-5 l'Athletics Bologna e, soprattutto, per 11-5 lo Junior Grosseto, vendicando così la sconfitta subita nel campionato regionale. L'unica amarezza è arrivata contro il Siena Baseball che, per vincere il derby con l'Arezzo, ha deciso di utilizzare i suoi migliori lanciatori perdendo però la possibile di impiegarli nelle partite successive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La nostra squadra si è messa alle spalle Israele e tutte le formazioni grossetane - aggiunge Omarini, - si tratta di una vittoria che consacra il nostro gruppo di atleti e che ci fornisce il giusto entusiasmo per affrontare le prossime finali del campionato italiano "Ragazzi"».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento