menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giulia Capocci ad un passo dal sogno nella finale di Wimbledon

La campionessa di Terranuova Bracciolini in coppia con Marjolein Buis è stata battuta dalla coppia testa di serie nel doppio femminile del torneo di wheelchair

Giulia Capocci ad un passo dal sogno. L'atleta di Terranuova Bracciolini è arrivata in finale nel doppio femminile del torneo di wheelchair a Wimbledon. Giulia in coppia con l'olandese Marjolein Buis ha sfidato le numero 1 del mondo, le olandesi Diede De Groot e Aniek Van Koot.

La campionessa valdarnese non solo è stata la prima italiana a scendere in campo ai Championships nel wheelchair tennis, ma ha addirittura raggiunto la finale sull’erba dell'All England Lawn Tennis Club conquistando un prestigioso secondo posto. Giulia si è arresa all'ultimo atto per 6-1, 6-1 contro le forti teste di serie olandesi.

Giulia è attualmente sesta nel ranking mondiale, posizione che potrebbe migliorare dopo lo strepitoso traguardo raggiunto nel tempio di Wimbledon. Questo è il terzo slam a cui partecipa nell'ultimo anno e non vuole assolutamente fermarsi qui: il prossimo obiettivo sono le paraolimpiadi di Tokyo che si terranno nel 2020. 

La giocatrice di Terranuova è ancora iscritta al circolo tennis Giotto di Arezzo nonostante da un anno si è trasferita in Piemonte dove lavora nell'azienda che ha costruito la sua carrozzina. E' nel reparto prototipi e mette la sua esperienza a disposizione dei tecnici che devono sviluppare le carrozzine, che cambiano a seconda della superficie e di chi le usa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento