Sport

Giovane calciatore morto in moto, il cordoglio della Figc. Sospesa l'attività dell'Olmoponte

La Delegazione Provinciale della FIGC di Arezzo in seguito alla tragedia che ha colpito la società Olmoponte ha disposto un minuto di raccoglimento all’inizio di ogni partita dei campionati giovanili e dilettantistici. Di comune accordo con il...

Olmoponte_campi_calcio

La Delegazione Provinciale della FIGC di Arezzo in seguito alla tragedia che ha colpito la società Olmoponte ha disposto un minuto di raccoglimento all'inizio di ogni partita dei campionati giovanili e dilettantistici.

Di comune accordo con il comitato regionale è stata sospesa per il prossimo fine settimane l'attività della società Olmoponte, compresa anche quella della prima squadra che avrebbe dovuto incontrare proprio il Santa Firmina, l'altra società nella quale Francesco aveva giocato. Quindi anche questa partita di Seconda categoria non si disputerà.

Il consigliere regionale Mario Tralci e il delegato provinciale Gianfranco Petrucci esprimono le loro sentite più condoglianze alla famiglia di Francesco Renzetti, ai suoi amici, ai compagni di squadra e alla società Olmoponte.

"Non ci sono parole per descrivere tragedie come questa - spiega Petrucci - in questo momento di dolore ci uniamo a loro nel ricordo di Francesco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane calciatore morto in moto, il cordoglio della Figc. Sospesa l'attività dell'Olmoponte

ArezzoNotizie è in caricamento