Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport

Ritmica, le ragazze della Falciai all'esordio in serie B: bronzo a Cuneo

Sono scese in pedana Rachele Rossi al cerchio, Sofia Boschi alla palla, Greta Furlan alle clavette, Ginevra Bindi al nastro

Domenica 19 febbraio a Cuneo si è aperto il sipario sulla prima prova del campionato di Serie B di ginnastica ritmica. La società aretina "Giuseppe Falciai" ha schierato quest'anno una squadra giovane e totalmente rinnovata ed ha conquistato uno strepitoso terzo posto, salendo sul podio nella gara d'esordio.
Sono scese in pedana Rachele Rossi al cerchio, Sofia Boschi alla palla, Greta Furlan alle clavette, Ginevra Bindi al nastro, seguite da bordo pedana, con il fiato sospeso, dalle compagne di squadra Maria Vittoria Berti, Sofia Celestini e Marta Massai.
Le tecniche Maria Cristina Cammelli e Caterina Moretti si sono mostrate soddisfatte delle prestazioni delle proprie atlete.
"Siamo ripartiti quest'anno con una squadra totalmente rinnovata e composta da ginnaste giovani alla prima esperienza in un campionato di tale prestigio come quello di Serie B - commenta Michela Domini, responsabile del settore Gold Falciai - Dopo l'abbandono dell'attività agonistica delle nostre veterane Chiara Papini e Martina Romei, che per anni ci hanno rappresentato calcando le pedane più importanti e hanno rivestito il ruolo di pilastri della nostra società, abbiamo scelto di ripartire dalle giovani e di puntare su di loro. Abbiamo sempre creduto nel valore delle nostre giovani atlete e questo terzo posto ci ha dato ragione - continua Domini - Hanno tanta passione e sono sicura che sapranno trovare ciascuna la propria strada, tirando fuori il meglio di sé, poiché hanno tanta grinta e tanta voglia di scendere in pedana".

Le ragazze della Falciai

Nelle file Falciai c'è anche una ginnasta lombarda, che ha vestito i colori aretini per l'occasione. "Abbiamo potuto contare nella collaborazione della società La Coccinella, guidata dalla tecnica Laura Scavazzini, con la quale da anni manteniamo un rapporto di amicizia, dalla quale abbiamo avuto in prestito Greta, una ginnasta giovane come le nostre, che si è ben amalgamata al gruppo. La nostra scelta di ripartire a costruire il futuro con le giovani è stata condivisa da tutti e direi che visto il risultato ottenuto è stata anche una scelta giusta. Vederle sorridere sul podio è stato emozionante per tutti. Loro sicuramente non si aspettavano di guadagnarsi il terzo piazzamento. Sono andate in gara con la gioia di esordire in questo campionato di Serie B, ma sicuramente senza aspettative, come è giusto che sia, solo con la voglia di far bene e tanta curiosità verso questa nuova esperienza. Questa serenità le ha aiutate in pedana. Sono state davvero bravissime, Ginevra, Greta, Rachele e Sofia,  scese in pedana da titolari in questa prima prova, ma anche Maria Vittoria, Marta e Sofia, che le hanno sostenute con emozione incoraggiandole e gioendo insieme".
Cristina Cammelli è la tecnica responsabile della squadra, con tanta esperienza alle spalle, che organizza quotidianamente il lavoro e può contare sull'appoggio di più istruttrici che ruotano attorno a lei: oltre a Natalya, Caterina Moretti e all'insegnante di danza Monica Del Bolgia, anche Giulia Burgassi, Martina Innocenti e Francesca Mazzierli.
La seconda prova sarà tra due settimane ad Ancona, e le ginnaste Falciai nel frattempo continueranno ad allenarsi in palestra senza aspettative, ma solo con il desiderio di dimostrare in pedana il proprio lavoro ed il proprio valore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritmica, le ragazze della Falciai all'esordio in serie B: bronzo a Cuneo
ArezzoNotizie è in caricamento