Sport

Giana Erminio - Arezzo 2-3, le pagelle. Sabatino il migliore in campo

Le pagelle di Giana Erminio - Arezzo che ha visto gli amaranto mettere a segno una vittoria in extremis per 3-2 in trasferta grazie al gol di Sabatino. Borra 6 - Attento e preciso nelle uscite e tra i pali. Più che incolpevole sulle due reti...

Le pagelle di Giana Erminio - Arezzo che ha visto gli amaranto mettere a segno una vittoria in extremis per 3-2 in trasferta grazie al gol di Sabatino.

Borra 6 - Attento e preciso nelle uscite e tra i pali. Più che incolpevole sulle due reti messe a segno da una vecchia volpe come Bruno. Ordinaria amministrazione sul campo dove fu protagonista quasi un anno quando Sottili lo lanciò nella mischia.

Talarico 5 - Titolare un po' a sorpresa parte bene il giovane terzino destro preferito a Luciani. Spinge e difende alla prima partita da professionista dal primo minuto. Peccato per quella indecisione nella ripresa che costa il rigore all'Arezzo.

Rinaldi 6,5 - In coppia con Ferrario è tutta un'altra musica nonostante debba fronteggiare la fisicità di Bardelloni, l'esperienza di Bruno e a tratti l'irruenza del giovane Greselin. Da rivedere il posizionamento su alcuni spioventi in area.

Ferrario 6,5 - Guida la difesa e dimostra che se non ha problemi è un elemento imprescindibile.

Sabatino 7 - E' tornato il Sabatino che difende senza lasciare spazi e che fa male quando attacca. Si fa trovare al posto giusto nel momento giusto. I suoi non sono mai gol banali. Vedere per credere la rete che piegò al suo primo anno in amaranto il Bassano.

Corradi 6,5 - Difende, mette ordine e tanta corsa per supportare la fase offensiva. Un giocatore che ha cambiato passo rispetto a solo sei giorni fa.

Cenetti 6 - Anche lui alza il rendimento. Fa quello che gli riesce meglio: dare copertura ringhiando sulle caviglie avversarie. Paga la tanta foga e la fase centrale del match dove serviva mettere ordine.

Foglia 6 - Due indizi potrebbero essere la prova che il buon Foglia si trova maggiormente a suo agio in una mediana a quattro piuttosto che a tre dove sembra limitato nella corsa e nel gioco. (Dal 32' st Yebli 6 - Più muscoli che geometrie ma questo serviva all'Arezzo).

D'Ursi 5,5 - Un passo indietro dopo lo scampolo di gara con gol all'esordio. Da salvare l'assist per Moscardelli da cui nasce il penalty.

Moscardelli 6,5 - Guida l'attacco, si procura due penalty di cui uno di esperienza. Lo fallisce, torna sul dischetto e non sbaglia. (Dal 28' st Di Nardo 6 - Prova a dare profondità).

Cutolo 7 - Un gol da urlo, un assist nell'unico corridoio possibile per Moscardelli. Trascina la manovra offensiva a suon di ripartenze. (Dal 21' st Luciani 6 - Si mette al servizio della squadra nel momento del bisogno).

Articoli correlati:

L'Arezzo sbanca Gorgonzola. Avanti 2-0, Bruno recupera. Decide Sabatino al 93? (2-3)

Bellucci elogia il gruppo ma avverte: "Non possiamo commettere certi errori"

Arezzo-Pistoiese in campo venerdì 8 settembre (ore 20:45)

La classifica

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giana Erminio - Arezzo 2-3, le pagelle. Sabatino il migliore in campo

ArezzoNotizie è in caricamento