Sport

Floro Flores rescinde con il Chievo: Arezzo sogna, ma le sirene della B non mollano la presa

Antonio Floro Flores ha rescisso il suo contratto con il Chievo Verona. La notizia è arrivata poco dopo le 12 sul sito di Gianluca Di Marzio. Una notizia che ha inevitabilmente fatto scattare il tam tam sui social anche ad Arezzo. La società...

Antonio Floro Flores ha rescisso il suo contratto con il Chievo Verona. La notizia è arrivata poco dopo le 12 sul sito di Gianluca Di Marzio. Una notizia che ha inevitabilmente fatto scattare il tam tam sui social anche ad Arezzo. La società amaranto non è un mistero che abbia messo gli occhi addosso alla punta con il desiderio di riportarla in viale Gramsci.

Da non sottovalutare il rapporto tra Pieroni e Floro Flores. Fu l'attuale direttore generale dell'Arezzo a portare in amaranto la punta reduce dall'esperienza con il Perugia. Di mezzo fino ad oggi c'era un contratto con il Chievo fino al 2019 a cifre importanti e fuori mercato per la C.

Nelle ultime settimane era spuntata l'ipotesi di una rescissione con eventuale buonuscita da parte del Chievo. In questo modo l'Arezzo pur rispettando il budget avrebbe avuto modo di offrire un contratto a Floro Flores.

La strada è in salita. Pieroni aveva confessato che avrebbe fatto un tentativo per Floro verso la fine del mercato. Oggi la notizia della rescissione a poche ore dall'eliminazione dalla Coppa che fa sognare. Nel sogno però ci sono le sirene e sono quelle della B.

Foggia e Spezia, e in particolar modo i liguri, avrebbero fatto la loro offerta. si parla di un contratto annuale con l'entourage del giocatore che vorrebbe un biennale. Le prossime ore saranno decisive.

Twitter @ArezzoNotizie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Floro Flores rescinde con il Chievo: Arezzo sogna, ma le sirene della B non mollano la presa

ArezzoNotizie è in caricamento