menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
USArezzo_tribunale_asta_LaCava_Anselmi1

USArezzo_tribunale_asta_LaCava_Anselmi1

Festa e programmi futuri, parla La Cava: "Pieroni il nostro direttore generale"

"Non li avrei voluti questi due punti". Giorgio La Cava risponde dal suo ufficio a Roma. Il presidente amaranto non manda giù la notizia dello sconto concesso all'Arezzo. "Adesso ci danno due punti quando ormai non servono più, per me potevano...

"Non li avrei voluti questi due punti". Giorgio La Cava risponde dal suo ufficio a Roma. Il presidente amaranto non manda giù la notizia dello sconto concesso all'Arezzo.

"Adesso ci danno due punti quando ormai non servono più, per me potevano tenerseli - commenta La Cava - sembra una presa in giro".

Uno sfogo che lascia spazio subito dopo ai preparativi per la festa in programma sabato in Piazza Grande e al futuro societario.

"Stiamo preparando un grande evento - confessa La Cava - adoro Piazza Grande dove sono venuto spesso per visitare i banchi della Fiera dell'antiquariato. Ospiti speciali? Ho mandato un invito a Paolo Rossi che ad Arezzo allestirà una sua mostra e a Serse Cosmi. Nulla di certo al momento. Ci sarà un palco sul quale salirà la squadra, i dirigenti e ufficializzeremo tutte le nuove cariche".

E proprio riguardo alle nuove cariche Giorgio La Cava si toglie qualche sassolino dalla scarpa.

"Ermanno Pieroni sarà il direttore generale e Emiliano Testini il direttore sportivo - spiega l'imprenditore umbro - chi ha detto che Ermanno non poteva ricoprire questo ruolo si sbagliava e di molto anche. Abbiamo verificatola sua posizione è ed in regola. Anche Gravina che abbiamo sentito al riguardo ha detto che è tutto ok. Quindi Pieroni sarà il direttore generale dell'Arezzo".

E riguardo a Pieroni, La Cava sottolinea un altro aspetto.

"Ermanno nel momento più difficile della stagione amaranto era nel mio ufficio ogni due giorni. Mi invitava a intraprendere questa avventura. Mi ha spiegato come Arezzo potesse essere la piazza giusta per me, per fare calcio non lontano da casa. Se la squadra esiste ancora è anche merito suo".

La Cava e Anselmi terminati i festeggiamenti inizieranno a programma il futuro. Martedì prossimo a Roma è in programma una riunione della Società Sportiva Arezzo.

"Salvo intoppi martedì prossimo ci riuniremo a Roma - aggiunge La Cava - un summit con Massimo Anselmi, Foglia Manzillo, Ermanno e Testini per programmare il futuro. Abbiamo guadagnato alcune settimane di tempo non dovendo disputare i playout. Vogliamo metterci subito al lavoro".

Twitter @MatteoMarzotti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento