Estra premia i giornalisti sportivi, riconoscimento anche per Arezzo Notizie

Luigi Alberti di Teletruria; Enrica Chierici di ArezzoNotizie e Arezzo TV, Riccardo Ciccarelli di Tele San Domenico, Elettra Fiorini del Corriere di Arezzo e Diego d’Ippolito de La Nazione. Ecco i giornalisti che sono stati premiati questo...

sport_giornalisti_2

Luigi Alberti di Teletruria; Enrica Chierici di ArezzoNotizie e Arezzo TV, Riccardo Ciccarelli di Tele San Domenico, Elettra Fiorini del Corriere di Arezzo e Diego d’Ippolito de La Nazione.

Ecco i giornalisti che sono stati premiati questo pomeriggio nella Sala dei Grandi nell’ambito della seconda edizione del Premio Estra Sport Club. Un premio speciale alla memoria è andato a Massimo Benigni, giornalista de La Nazione recentemente scomparso.

Premi speciali ad un gruppo di atleti che hanno partecipato ai Mondiali Special Olympics di Los Angeles 2015: Silvano Cimosi (medaglia d’oro “Bocce singolo”), Gianni Sacchet (medaglia di bronzo “Nazionale Pallavolo Unificata”), Sonia Fugazzotto (medaglia di bronzo “Nazionale Pallavolo Unificata”) ed Emanuele Verdelli (medaglia di bronzo “Nazionale Pallavolo Unificata”).

Il premio è nato sulla “scia” di Estra Sport Club, cioè l’aggregazione di società aretine che l’azienda sostiene in funzione della diffusione della pratica sportiva tra i giovani. Del Comitato del Premio fanno quindi parte Stefanio Arniani (Alga Etrusca Atletica), Alessandro Fois (Baseball Club Arezzo), Enzo Comunelli (Polisportiva Albergo Oliveto), Mauro Castelli (Scuola Basket Arezzo), Francesco Santini (Vasari Rugby) e Claudia Del Tongo in rappresentanza di All Stars Arezzo.

Estra – ha detto il Presidente Banchetti - ha fatto una scelta e cioè reinvestire sul territorio e portare benefici alle comunità locali, sia ai Comuni soci con gli utili aziendali sia alle associazioni e agli enti del territorio con la formula delle sponsorizzazioni. E questo sui temi sociali, culturali e sportivi. E con lo sport è stato fatto un ulteriore passo in avanti: Estra Sport Club, cioè il sostegno e collaborazione con le società sportive del territorio. Per noi lo sport è fattore di sana crescita dei giovani, momento di aggregazione, capacità di stare e agire insieme ed infine formazione di uno spirito di sana competizione.

Se questi sono i nostri obiettivi, il loro raggiungimento non ci può vedere soli protagonisti. La collaborazione dei giornalisti è assolutamente essenziale. Abbiamo fatto questa scelta nella piena consapevolezza del ruolo, anche educativo e formativo, che ha il sistema della comunicazione e dell’informazione. Non è un caso che – ha concluso Banchetti – che Ordine dei giornalisti, a Federazione nazionale della stampa italiana, l’Unione stampa sportiva italiana e la Federazione italiana editori di giornali abbiano messo a punto il codice di autoregolamentazione dell’informazione sportiva denominato “codice media e sport”. E che lo stesso codice abbiano, un articolo, il quarto, espressamente dedicato alla promozione dei valori dello sport”.

Tra le novità di questa seconda edizione del Premio Estra Sport Club c’è il coinvolgimento del Liceo Artistico di Arezzo. I premiati hanno infatti ricevuto non solo una targa ma anche un’opera realizzata appositamente da cinque studenti coordinati dal professor Ernesto de Seta. Ogni studenti ha realuizzato la sua opera ispirandosi ad una disciplina sportiva: Samuele Cammarano (ciclismo), Andrea Mirra (rugby), Eloisa Pacini (atletica leggera), Eros Pala (basket) e Sofia Stendardi (baseball)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento