Sport

Esordio amaro per il Club Arezzo che non la spunta contro Valdarninsieme

Esordio amaro per le formazioni di serie C e D nella prima giornata di campionato. La Grm Infissi Club Arezzo perde 0 a 3 contro Valdarninsieme. La squadra aretina, pur lottando ad ogni set, non è riuscita a conquistare punti contro il Valdarno...

Kerlite Club Arezzo serie D (2)

Esordio amaro per le formazioni di serie C e D nella prima giornata di campionato. La Grm Infissi Club Arezzo perde 0 a 3 contro Valdarninsieme. La squadra aretina, pur lottando ad ogni set, non è riuscita a conquistare punti contro il Valdarno. Il coach Bisaccioni fa scendere in campo: Norcini al palleggio in diagonale con Scortecci, Salvi e Palmucci schiacciatori, Gentile e Pieroni al centro e Venturi libero. Una partita di buon livello che si apre sin da subito nel segno dell'equilibrio. Le due formazioni si affrontano offrendo un ottimo spettacolo ai tantissimi appassionati arrivati in palestra. Gli ospiti riescono, in tutti e tre i finali di set, a mantenere possesso palla in più occasioni e soprattutto commettere meno sbagli degli aretini. Queste le parole del coach Bisaccioni: "Tutto sommato, una prova che dà speranza. Siamo ancora indietro considerati i pochi allenamenti svolti dai nuovi arrivati. Dobbiamo correggere alcune strategie e rodare meglio il gioco, ma sono fiducioso - prosegue il coach - che lavorando potremo raggiungere un buon livello e dare filo da torcere a tutte le avversarie, a partire dalla prossima insidiosa trasferta a Rufina".

La Kerlite Club Arezzo, al debutto in serie D, cede per 1-3 alla più esperta Chianti Firenze Volley. Una prima partita emozionante per i giovani atleti del coach Michele Leone. In campo: Amatucci Riccardo al palleggio in diagonale con Secchi opposto, Amatucci Andrea e Tozzi schiacciatori, Lusini e Terrazzani al centro con Benigni libero. I ragazzi, capitanati da un ottimo Secchi, hanno vinto un set e mostrato già un buon gioco. Questo il commento del coach aretino: "Buona prova, anche oltre le aspettative della serie D, nonostante la sconfitta per 3 a 1. La squadra è riuscita a tenere aperta fino in fondo la gara, contro una formazione, quella di Mitti, dall'elevato livello di tecnica ed esperienza, trascinata da Lorenzini e orchestrata da un ottimo palleggiatore. Dalla nostra - continua Leone - un capitano che si è fatto carico della squadra realizzando 25 punti. Con un po' di tranquillità in più, si sarebbero potuti realizzare i primi punti della stagione. Si è visto che gran parte di ragazzi erano esordienti in categoria, ma ci sono i margini per fare bene, lavorando sodo in allenamento. Come prima uscita, mi ritengo soddisfatto" - conclude il coach.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordio amaro per il Club Arezzo che non la spunta contro Valdarninsieme

ArezzoNotizie è in caricamento