Doppia sfida casalinga per il Club Arezzo

La GRM ospiterà la formazione di Cortona in un match di alta classifica in C, mentre la Kerlite affronterà alle il Foiano in D Un match che si preannuncia intenso quello di sabato 13 gennaio, che vedrà in scena i Botoli di serie C contro la ben...

IMG_3475

La GRM ospiterà la formazione di Cortona in un match di alta classifica in C, mentre la Kerlite affronterà alle il Foiano in D

Un match che si preannuncia intenso quello di sabato 13 gennaio, che vedrà in scena i Botoli di serie C contro la ben attrezzata Cortona. La formazione avversaria, costruita per primeggiare in campionato, annovera atleti del calibro di Cittadino che ha trascorso la sua carriera sportiva tra le fila di formazioni di serie A. Sarà anche un incrocio di Ex, Pieroni e Zampetti, infatti, giocheranno a casacche invertite rispetto allo scorso campionato. Ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad un ottimo spettacolo. La lotta per i quattro posti playoff, che vedono al momento cinque formazioni in contesa in soli sei punti, è serrata.

Il coach Marco Bisaccioni in vista dell’incontro: «sabato ospitiamo Cortona che è una formazione ricca di esperienza e qualità. Noi veniamo da un ottimo successo e abbiamo lavorato bene tutta la settimana, mi aspetto che i miei ragazzi lottino su tutti i palloni senza rimpianti e sarà il campo a dare il responso. L’obiettivo – conclude Bisaccioni – rimane quello di dare sempre il massimo ogni sabato e contro ogni avversario. Fino ad ora questo atteggiamento ci ha premiati, ma ancora il cammino in campionato è lungo e pieno di insidie». L’appuntamento è per sabato alle 17:30 al Pala I.T.I.S. di Arezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Kerlite, sabato 13 gennaio, affronterà la formazione capolista del campionato di serie D, tra le mura di casa. «Gara quasi proibitiva quella di sabato contro la prima della classifica – commenta il coach Michele Leone» La squadra avversaria è retrocessa lo scorso anno dalla serie C ed è stata costruita per risalire immediatamente. «Noi come sempre proveremo a dare il massimo per conquistare punti – dichiara il tecnico aretino - purtroppo alcuni atleti non sono fisicamente al meglio e ancora non sappiamo se recupereremo Terrazzani al centro. In ogni caso ce la metteremo tutta per ben figurare». L’incontro è previsto alle 20.30 ad Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento