Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Dopo Di Matteo un'altra proposta per l'Arezzo: Sport Man esce allo scoperto

 Con un comunicato stampa Sport Man Procuratori Sportivi dichiara di essere pronta per mettersi attorno ad un tavolo per presentare una proposta di acquisto per l'Unione Sportiva Arezzo. “C’è ancora tempo per acciuffare la Serie B” scrivono nella...

sundas alessio
Con un comunicato stampa Sport Man Procuratori Sportivi dichiara di essere pronta per mettersi attorno ad un tavolo per presentare una proposta di acquisto per l'Unione Sportiva Arezzo. "C'è ancora tempo per acciuffare la Serie B" scrivono nella nota che riportiamo integralmente.


"Il nostro tentativo di favorire l'investimento di capitali freschi nel calcio italiano non si ferma. Dopo aver appreso dalla stampa la notizia della volontà dei dirigenti dell'Unione Sportiva Arezzo di cedere il pacchetto di maggioranza del club abbiamo inviato una richiesta ufficiale di incontro per verificare l'ipotesi di un accordo economico". A parlare è il manager Alessio Sundas, responsabile dell'agenzia Sport Man Procuratori Sportivi, che nelle vesti di mediatore per un noto imprenditore economico toscano, ha chiesto alla dirigenza della società amaranto se ci sia ancora la volontà di cedere l'Unione Sportiva Arezzo. "Il nostro intento - spiega il manager Sundas - è sempre lo stesso, vogliamo proporre progetti seri e tangibili per rilanciare una delle più antiche e gloriose società calcistiche toscane che da troppo tempo manca dai palcoscenici che contano. Inoltre, il nostro progetto prevede il potenziamento del settore giovanile, vorremmo creare all'interno dell'Arezzo il Vivaio Nazionale per formare i futuri campioni che indosseranno la maglia Azzurra. Siamo stati i primi, ad ottobre, a lanciare il nome di Carlo Ancelotti come tecnico della Nazionale Italiana, è un tema che sentiamo fortemente. Ci auguriamo di non vedere ancora una volta penalizzati sul nascere i tentativi di crescita ed innovazione. Abbiamo letto di vari imprenditori che sarebbero interessati all'acquisizione del club toscano, siamo anche pronti a vagliare l'ipotesi di una cordata che possa riportare l'Arezzo immediatamente in Serie B. Tempo per recuperare le posizioni in Serie C esistono, con una sontuosa campagna acquisti a gennaio la squadra amaranto potrebbe centrare l'obiettivo dei play off. Chiediamo un incontro ufficiale al presidente dell'Arezzo per scoprire le nostre carte".

La lettera inviata all'Unione Sportiva Arezzo.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo Di Matteo un'altra proposta per l'Arezzo: Sport Man esce allo scoperto

ArezzoNotizie è in caricamento