Dilettanti: ultimi 90' in Eccellenza, finale thriller per due aretine. Pratovecchio in cerca della fuga, il Soci vuole far festa

Ultima giornata prima di playoff e playout in Eccellenza. Una giornata ricca di spunti dalla Promozione alla Seconda categoria con il ricordo di Francesco Renzetti scomparso in settimana. Sarà osservato un minuto di raccoglimento prima di ogni...

Arbitro_calcio_dilettanti

Ultima giornata prima di playoff e playout in Eccellenza. Una giornata ricca di spunti dalla Promozione alla Seconda categoria con il ricordo di Francesco Renzetti scomparso in settimana. Sarà osservato un minuto di raccoglimento prima di ogni partita dei campionati provinciali. Rinviata a mercoledì 18 aprile la sfida tra Olmoponte e Santa Firmina di Seconda categoria. Le due squadre nelle quali ha giocato Francesco, unite nel dolore, hanno avuto l'ok per spostare l'incontro. Il quadro della prossima giornata di campionato tra i dilettanti.

Castiglionese e Bucinese rischiano. Ad Anghiari andrà in scena una vera e propria passerella. La Baldaccio è salva da alcune giornate, l'Aglianese sta festeggiando il ritorno in Serie D. Sarà una partita senza patemi d'animo. Chi invece rischia grosso è la Castiglionese. I gialloviola devono solo vincere. La Lastrigiana affronterà il Badesse in uno scontro diretto. Gli ospiti in di ko rischiano la forbice e quindi la retrocessione diretta. La Castiglionese al "Faralli" contro uno Zenith Audax salvo e senza più pretese vuole ed ha bisogno di una vittoria. La Bucinese in casa del già retrocesso Jolly Montemurlo potrebbe sperare in un miracolo ma ad oggi il calcolo della probabilità parla di playout soprattutto se non dovessero arrivare i tre punti.

Fabrizi del Pratovecchio

Pratovecchio, caccia alla fuga. E' un Pratovecchio formato "formichina" nel senso che la capolista guadagna un punticino per volta ai danni delle inseguitrici. La prima di queste è il Foiano distante due punti che dovrà vedersela con un Firenze Ovest in odore di playoff. Occhio però all'Arno Castiglioni Laterina che ospita il Pontassieve per una sorta di esame di maturità. Una vittoria potrebbe dei locali potrebbe stravolgere la testa della classifica. In coda al gruppo regna il caos. Lo Spoiano, appeso a un filo, sarà a Pratovecchio. Il Cortona può uscire dalla zona rossa vincendo sul Bibbiena. L'Olimpic Sansovino (terzultimo) ospita un Subbiano di cui non c'è da fidarsi.

Il Soci ad un passo dal trionfo. A Soci c'è voglia di far festa. La formazione biancoverde con tre punti saluta la Prima categoria e torna in Promozione dopo pochi mesi. Avversario sarà una Fontebelverde appena sopra la zona playout. Ci sono tutti i presupposti a quattro turni dal termine e con dieci punti sulla seconda.

Il Montagnano deve riscattarsi. Dimenticare il ko nella finale di Coppa non è forse il problema primario. Smaltire le tossine e l'acido lattico di un confronto durato 120' e concluso ai calci di rigore è l'incognita che regna sul match. Chissà che mister Brilli non cambi qualcosa. Avversario di giornata è la Nuova Serre hc eè il fanalino di coda. Occhio però: la Virtus Chianciano è in ritardo di soli due punti. La speranza per il Montagnano che possa arrivare un aiutino magari dal Terontola che riceverà la Virtus.

Il finale di stagione tra i dilettanti è quanto mai incerto e tutto da scrivere.

Articoli correlati:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Dilettanti, le partite in programma

Le classifiche

Playoff e playout, il regolamento Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

  • Comunali 2020: liste, candidati, sezioni e voti: tutte le preferenze espresse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento