Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Dilettanti, guida ad una domenica decisiva tra promozioni, play-off e retrocessioni

È il momento clou della stagione quello dove la matematica può condannare o può regalare la gioia di un traguardo inaspettato o magari rincorso da nove mesi. Ultimi 270' della stagione per i dilettanti dalla Promozione alla Terza Categoria...

Calcio_inizio_7

È il momento clou della stagione quello dove la matematica può condannare o può regalare la gioia di un traguardo inaspettato o magari rincorso da nove mesi.

Ultimi 270' della stagione per i dilettanti dalla Promozione alla Terza Categoria, mentre il campionato di Eccellenza è già arrivato alla penultima gara della regular season prima dei play-off. Cerchiamo di capire cosa potrebbe accadere tra poche ore in campo, chi rischia e chi invece è davvero vicino al traguardo. Eccellenza girone B 29 giornata Gabriele Vangi Gabriele Vangi L'interesse è tutto per la zona nobile. Il duello a distanza tra Rignanese e Bucinese vede favoriti i fioretini che però non possono permettersi passi falsi. Attenzione al match tra Aquila Montevarchi e Baldaccio Bruni con gli aquilotti che credono nell'impresa e gli uomini di mister Benedetti chiamati a consolidare la propria posizione per chiamarsi fuori dalla zona play-out. E il Foiano? Rischiano eccome gli uomini di Fani. Se gli amaranto non dovessero trovare punti in queste ultime due partite perdendo ulteriore terreno dal secondo posto potrebbero non disputare i play-off. Promozione girone B 28 giornata

Occhi puntati su Pratovecchio-Chiusi con i ragazzi di mister Laurenzi che in caso di successo potrebbero brindare al ritorno in Eccellenza. Molto dipenderà dal risultato dell'Antella 99 in casa del Resco Reggello. Solo una sconfitta dell'Antella 99 potrebbe regalare il titolo a Bastianelli e Pallanti. Di mezzo però c'è il Resco Reggello che è arrivato al termine di una stagione tribolata occupando il penultimo posto in classifica e con la forbice dei 10 punti che sembra ormai prossima a far retrocedere direttamente i fiorentini insieme alla Sangiustinese.

Prima Categoria C 28 giornata

La partita di cartello è il derby tra Poppi e Stia. I padroni di casa possono stare tutto sommato tranquilli mentre per lo Stia sarà necessario fare punti per allontanare l'ultimo posto ed evitare l'ormai famosa forbice dei 10 punti. Una formazione dell'Ambra Una formazione dell'Ambra Prima Categoria girone E 28 giornata

Tutto pronto ad Ambra per la festa promozione. La squadra di mister dopo aver dominato il girone da settembre ad oggi è ormai prossima ad un traguardo. L'Atletico Levane ormai tranquillo e soddisfatto della propria stagione difficilmente si rifiuterà di assistere ai festeggiamenti.

Il campionato però è tutt'altro che chiuso in chiave play-off e play-out. Torrita 56 punti, Terranuova Traiana 55 e Sulpizia a 45 lasciano presagire che per la formazione della Valtiberina sarà necessario un vero e proprio sprint finale se vorrà prendere parti agli spareggi.

In coda al gruppo Viciomaggio e Badia Agnano sono in lotta per chi saluterà direttamente il gruppo, ma il penultimo posto potrebbe non bastare per accedere ai play-out. Domani in programma c'è Torrita-Viciomaggio e Poliziana-Badia Agnano.

Seconda Categoria girone L 28 giornata

L'Etruria Capolona vuole allungare sul Castiglion Fibocchi per chiudere il prima possibile il discorso promozione. Avversario della capolista sarà il Chitignano invischiato nei bassifondi della classifica. Più ostico sulla carta l'avversario del Castiglion Fibocchi, gli uomini di mister Rentini saranno di scena a Vaggio.

Badia a Roti e Salutio si contendono il penultimo posto in classifica, attenzione però anche alla Fulgor Castelfranco e al Chitignano. In chiave salvezza da non perdere Rassina-Salutio per un derby che si preannuncia quanto mai importante per il futuro delle due formazioni.

Seconda Categoria girone N 28 giornata

I tifosi della Fratta festeggiano così l'accesso ai play-off I tifosi della Fratta festeggiano così l'accesso ai play-off

Con il Bettolle già promosso l'attenzione è tutta sulla corsa per un posto nei play-off. Ad oggi Fratta Santa Caterina, Montagnano, Terontola e Olmoponte andrebbero agli spareggi, ma la società aretina deve mantenere intatto se non ridurre il margine per evitare la forbice. L'O'Range Don Bosco ha un mezzo piede in Terza Categoria e non può permettersi ulteriori passi falsi così come Montecchio e Palazzo del Pero. Tra gli incontri in programma spicca Fratta-Montagnano e Montecchio-Palazzo del Pero.

Terza Categoria 28 giornata

Potrebbe calare il sipario per la corsa al primo posto. La seconda della classe contro la prima, ovvero Nova Vigori Misericordia contro Albereta potrebbe portare all'allungo in classifica degli ospiti e quindi ad una seria ipoteca sul campionato. Tra gli incontri da seguire quello tra Indomita Quarata e la Fortis Arezzo. La squadra di Latorraca cerca il 15esimo risultato utile consecutivo corredato dal successo numero 11 di fila per blindare i play-off e magari centrare la seconda piazza del girone. Articoli correlati:

Le classifiche

Play-off e play-out, il regolamento Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti, guida ad una domenica decisiva tra promozioni, play-off e retrocessioni

ArezzoNotizie è in caricamento