Sport

Diffusione e qualità dello sport nelle province italiane: Arezzo non brilla. Tra le ultime in Toscana

Come indice di sportività Arezzo non brilla. E non solo a livello nazionale, dove cala al 61esimo posto, ma anche a livello regionale dove si piazza al terzultimo posto. A dirlo è Il Sole 24 Ore nella sua classifica denominata "Le olimpiadi delle...

podismo1

Come indice di sportività Arezzo non brilla. E non solo a livello nazionale, dove cala al 61esimo posto, ma anche a livello regionale dove si piazza al terzultimo posto.
A dirlo è Il Sole 24 Ore nella sua classifica denominata "Le olimpiadi delle province", approfondimento che ogni anno mira a fare una ricognizione accurata di quello che è il panorama nazionale per quanto concerne l'indice di sportività, ovvero la diffusione e qualità dello sport nelle province italiane.

Ma procediamo con ordine.
Come spiegato dal quotidiano nazionale di economia "l'Indice di sportività 2017 si basa su circa 50 discipline sportive e altrettanti aspetti della realtà sociale ed economica legati allo sport. I diversi elementi sono raggruppati in 30 indicatori, di cui tre più generali (atleti, tecnici, dirigenti, tesserati; risultati atleti italiani alle Olimpiadi 2016; organizzazione di grandi eventi sportivi). Gli altri caratterizzano tre "famiglie": sport di squadra, discipline individuali, relazioni tra sport e società (per ognuna nove indicatori)".

Veniamo alla classifica.
Per quello che concerne l'indice di sportività in senso lato, Arezzo è ottava nel contesto regionale e 61esima in quello nazionale.
Più genericamente la graduatoria toscana in questo ambito vede: Livorno in testa (3° classifica nazionale), Firenze (7°), Pistoia (24°), Siena (35°), Lucca (36°), Pisa (38°), Prato (47°), Arezzo (61°), Massa (64°) e infine Grosseto (84°).

Per quanto riguarda invece gli sport di squadra la situazione è leggermente peggiore. La provincia infatti scende di dieci posizioni al livello nazionale e di un gradino (penultimo posto) in Toscana.
In questo ambito il calcolo per definire la graduatoria è stato definito tenendo presente che: "si fa riferimento a indicatori relativi a tutti gli sport di squadra e alla quasi totalità delle discipline individuali, considerando le società affiliate alle federazioni, l'organizzazione di grandi eventi e soprattutto i risultati nazionali e internazionali dell'ultima stagione (2016/2017)".
La classifica regionale vede in testa Firenze (8° a livello nazionale), Pisa (26°), Pistoia (31°), Lucca (34°) Massa (45°), Siena (47°), Livorno (48°), Prato (58°), Arezzo (71°) e Grosseto (86°).

Poi c'è l'elenco degli sport individuali. Nessuna sorpresa anche in questo senso. Arezzo è 34° in Italia e settima in Toscana. Per il calcolo è stato tenuto presente: "quattro indicatori riguardano discipline "minori" - invernali e in acqua, indoor (ginnastica, judo, scherma, tennis tavolo, lotta, pugilato, pesi, badminton, tiro a segno) e outdoor (tiro a volo e con arco, equitazione, pentathlon, triathlon, rotelle) - mentre mantengono l'autonomia sport più diffusi, quali ciclismo, atletica, nuoto, tennis. Viene riproposto un indicatore riguardante le attività motoristiche".
La classifica toscana vede: Livorno in testa (prima provincia anche a livello italiano), Pistoia (7°), Lucca (15°), Siena (21°) Firenze (24°), Prato (29°), Arezzo (34°), Pisa (40°), Massa (47°) e Grosseto (88°).

Ultimo raggruppamento quello denominato Sport e Società dove "alcuni indicatori misurano le relazioni dello sport con i bambini, gli amatori e i master, la formazione, il genere femminile; due ulteriori indicatori riguardano il rapporto tra sport e natura e tra sport e turismo; spazio anche per l'informazione sportiva. In occasione del 100° Giro d'Italia è stato elaborato un indicatore che tiene conto delle località di arrivo e partenza della corsa rosa".
Anche in questo caso Arezzo è tra i fanalini di coda della regione.
La classifica vede: Livorno prima (12° al livello nazionale), Firenze (14°), Pisa (36°), Siena (37°), Lucca (51°), Pistoia (53°), Prato (54°), Arezzo (72°), Grosseto (78°) e Massa (98°).


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diffusione e qualità dello sport nelle province italiane: Arezzo non brilla. Tra le ultime in Toscana

ArezzoNotizie è in caricamento