Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

Conto alla rovescia verso l'iscrizione: saldo della debitoria, affiliazione e matricola federale. I prossimi step del Cavallino

I segnali sono tutti incoraggianti e puntano con decisione al buon esito dell'iter. Questo è bene sottolinearlo subito perché i prossimi giorni saranno importanti. Costituiranno di fatto un altro mattone, la pietra d'angolo del futuro. Dopo...

USArezzo_uffici

I segnali sono tutti incoraggianti e puntano con decisione al buon esito dell'iter. Questo è bene sottolinearlo subito perché i prossimi giorni saranno importanti. Costituiranno di fatto un altro mattone, la pietra d'angolo del futuro. Dopo l'accordo con Alessandro Dal Canto, il suo vice Lamma, e con alcuni giocatori per i rinnovi l'Arezzo deve concentrarsi su un altro campo. Il terreno di gioco è quello degli uffici della Federazione e non solo.

Entro il 30 giugno la SS Arezzo deve saldare la debitoria sportiva, produrre la documentazione per l'affiliazione, quella per l'iscrizione e non solo. Ballano cifre che si aggirano almeno attorno ai 500mila euro. Si tratta di soldi cash che La Cava ha detto appena pochi giorni fa di voler pagare in anticipo rispetto al termine ultimo. La scelta del presidente e del suo socio Massimo Anselmi è dettata anche dai consigli avuti in tal senso. Inutile arrivare alla dead line con il rischio di incappare in alcune problematiche. Problematiche che ovviamente nessuno vuole trovare di fronte.

"Pagheremo in anticipo anche per mandare un segnale" ha detto La Cava. Orgoglio Amaranto a tal proposito ha spiegato di aver rifinanziato per quanto di sua competenza. La SS Arezzo ha già effettuato alcuni pagamenti e ne ha predisposti altri. L'obiettivo è quello di poter sistemare la posizione finanziare del club agli occhi della Federazione e non solo. I conti saranno visionati anche dalle società incaricate. Ottenuto il semaforo verde sarà automatica l'affiliazione e quindi l'assegnazione della matricola federale. Quel codice numerico che identificherà la Società Sportiva Arezzo.

Alessandro Dal Canto

Senza la matricola non è possibile ratificare i contratti e operare sul mercato. Ma anche poter provvedere all'iscrizione in tempi utili presentando l'ormai celebre fideiussione. Attenzione però, l'Arezzo non è fermo, anzi. L'allenatore è stato designato anche se per la sua presentazione occorre aspettare almeno il 1° luglio. Dal Canto solo dopo il 30 giugno sarà libero dal vincolo con la Juventus. Senza l'ok del club bianconero sarà necessario attendere la fine del contratto in essere. Ci sono stati già alcuni contatti con i top club della serie A per i prestiti di under.

"Tranquilli - ha detto Pieroni - il 15 luglio la squadra sarà al completo". I segnali per adesso sono tutti incoraggianti.

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia verso l'iscrizione: saldo della debitoria, affiliazione e matricola federale. I prossimi step del Cavallino

ArezzoNotizie è in caricamento