Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Combine dilettanti, le sentenze. Confermate le sanzioni al Foiano e a Zacchei, multata la Bucinese

A distanza di 11 giorni dal dibattimenti nelle aule della giustizia sportiva arrivano le decisioni del Tribunale Federale Nazionale. La sezione disciplinare ha disposto una serie di penalizzazioni, inibizioni e ammende nei confronti di 9 club...

CRT_Dilettanti

A distanza di 11 giorni dal dibattimenti nelle aule della giustizia sportiva arrivano le decisioni del Tribunale Federale Nazionale. La sezione disciplinare ha disposto una serie di penalizzazioni, inibizioni e ammende nei confronti di 9 club toscani e dei loro dirigenti.

Si tratta dei protagonisti della "Calciopoli toscana". Lo scorso 16 aprile i club e alcuni dirigenti furono deferiti dalla Procura Federale per violazioni nel tesseramento di giovani calciatori stranieri e per il tentativo di alterare alcune partite dei campionati di Eccellenza e Promozione toscani.

Confermate le sanzioni per Foiano e Filippo Sacchi (difeso dall'avvocato Stefano Del Corto) che avevano patteggiato rispettivamente con 1.400 euro di multa e sei mesi di squalifica. Sotto la lente degli inquirenti è finita la partita tra Chiusi e Foiano terminata con il 3-1 dei padroni di casa. Il Tribunale Federale spiega che nei giorni precedenti l'incontro il presidente e l'allenatore della Sestese avevano cercato un contatto con il Foiano offrendo una somma di denaro. L'obiettivo era quello di incentivare un risultato favorevole del Foiano contro il Chiusi.

Per Zacchei anziché 9 mesi ne arrivano sei di squalifica mentre per il Foiano sono 1.400 euro multa anziché 2.100. Per la Bucinese arrivano 3mila euro di multa per responsabilità oggettiva, legata al coinvolgimento di un ex tesserato, Christian Prosperi. Il Tribunale Federale ha disposto la retrocessione all'ultimo posto del Campionato di Eccellenza girone B della Sestese. Per i fiorentini arriva arriva anche una penalizzazione di 3 punti in classifica nel prossimo campionato. Il Tribunale ha inoltre disposto la retrocessione all'ultimo posto nel campionato in corso e 2mila euro di ammenda nei confronti della Polisportiva Firenze Ovest. Penalizzazione di 1 punto da scontare nella prossima stagione sportiva per le società Porta Romana (con un'ammenda di 1000 euro) e Zenith Audax. Sono state sanzionate con un'ammenda Aglianese, Prato e Grassina. E' stata stralciata la posizione della Fiorentina e la trattazione del relativo procedimento è stata rinviata al 22 giugno. Articoli correlati:

Il comunicato del Tribunale Federale Nazionale

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Combine dilettanti, le sentenze. Confermate le sanzioni al Foiano e a Zacchei, multata la Bucinese

ArezzoNotizie è in caricamento