Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Cinque reti alla Bucinese. Bellucci avanti con il 4-3-1-2

Cinque reti in amichevole per l'Arezzo nell'insolito test mattutino in casa della Bucinese. Un'amichevole che è servita si per rodare il 4-3-1-2 ma soprattutto per dare minutaggio a chi fin qui ha avuto meno spazio. Vedi ad esempio il centrale...

Cinque reti in amichevole per l'Arezzo nell'insolito test mattutino in casa della Bucinese. Un'amichevole che è servita si per rodare il 4-3-1-2 ma soprattutto per dare minutaggio a chi fin qui ha avuto meno spazio. Vedi ad esempio il centrale difensivo Rinaldi e il collega Varga, oltre a De Feudis (entrato nella ripresa) così come ai giovani amaranto aggregati alla prima squadra.

Al netto delle difficoltà del match (gran caldo e avversario) c'è da sottolineare la prova del terzino destro Talarico che nel primo tempo è andato per due volte in gol. Nella ripresa doppieta di D'Ursi e sigillo finale di capitan Moscardelli con un autentico numero.

Soddisfatto mister Bellucci che adesso concederà alcune ore di riposo ai propri ragazzi. La ripresa è fissata per lunedì. Tra i vari aspetti da sottolineare nel 4-3-1-2, il modulo più adatto guardando i giocatori in rosa secondo il tecnico, il fatto che nell'arco dei 90' sono stati provati tre elementi diversi dietro le punte. Dopo Grossi ecco nella ripresa Corradi dietro le punte e per finire Aniello Cutolo. Esperimenti per un ruolo tra i più delicati giocando a rombo per designare l'assist man del Cavallino.

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque reti alla Bucinese. Bellucci avanti con il 4-3-1-2

ArezzoNotizie è in caricamento