Juniores e Under 23, il ciclismo protagonista a Montevarchi

"Una grande festa di sport con l'obiettivo di unire la nostra vallata nella ripartenza". Le parole del sindaco

Il grande ciclismo torna sulle strade del Valdarno, da anni terra di riferimento per la qualità degli eventi organizzati. Montevarchi diventa il fulcro della rinascita sportiva, considerando che le manifestazioni ciclistiche del 2020 sono state annullate quasi nella totalità per la pandemia. Si comincia sabato 3 ottobre, con due appuntamenti di alto valore tecnico: il 1° Trofeo Città di Montevarchi, riservato alla categoria Juniores, in programma al mattino e il 1° Trofeo Franco Bellucci, riguardante gli Under 23 che si svolgerà nel pomeriggio. Queste corse, organizzate dalla Fracor International, costituiscono una novità eccezionale a livello nazionale per le oggettive ristrettezze cui è sottoposto il settore a causa del  Covid. Si proseguirà, domenica 4 ottobre,  con un evento dedicato ai bambini, categorie giovanissimi, attraverso una formula sperimentale che verrà  lanciata nel 2021 e testata in anteprima nel territorio valdarnese.

"Con un grande impegno – afferma il Sindaco Silvia Chiassai Martini - con gli organizzatori siamo riusciti a coordinare tutti i vari comitati e le società ciclistiche territoriali ed organizzare due giornate di gara a Montevarchi con l’obiettivo di unire la nostra vallata e dare un forte segnale di ripartenza a tutto il mondo sportivo locale, nazionale ed internazionale. Per la gioia di tanti appassionati, tornano le competizioni a due ruote in Valdarno, da sempre considerata “ terra elettiva” del ciclismo. Siamo riusciti a trovare una sintesi tra lo sforzo organizzativo della Fracor International e la nostra volontà di ospitare l’evento per celebrare una festa dello sport nel rispetto delle norme anti-Covid e con l’approntamento di rigorosi protocolli in termini di sicurezza approvati dalla Prefettura. Hanno già aderito alle manifestazioni team inglesi, svizzeri, e francesi. Saranno inoltre presenti: il campione italiano sia juniores che under 23, l'ex campione europeo juniores, alcuni dei vincitori delle tappe del Giro d'Italia e anche il ciclista Gabriele Benedetti, l'enfant  prodige  valdarnese, classificato sesto 2 anni fa ai Mondiali Juniores ed adesso stabilmente convocato in Nazionale. Le gare di sabato avranno la copertura televisiva con la presenza non solo delle emittenti locali, da sempre vicine alle manifestazioni ciclistiche, ma anche della Rai che assicurerà ampi servizi nella programmazione della terza rete regionale e nell’ambito dello splendido rotocalco settimanale “Radio Corsa”, vero e proprio cult per tutti gli appassionati. Domenica infine, nella cornice di Viale Matteotti, da poco riqualificato, i piccoli alfieri dell’Olimpia Valdarnese e di altri sodalizi che operano nel settore giovanile si cimenteranno in prove sprint elettrizzanti. Il giusto corollario ad una festa di sport e di autentica passione popolare che abbiamo voluto tornare a promuovere".

Il primo appuntamento è fissato alle ore 9.00, di sabato 3 ottobre, per la partenza della gara Juniores lungo viale Matteotti, raggiungeranno Levane e proseguiranno in direzione di Terranuova Bracciolini per raggiungere La Cicogna, Penna, Montemarciano, Loro Ciuffenna, San Giustino Valdarno, Castiglion Fibocchi, Laterina, Montalto, Badia Agnano, San Leolino e Mercatale, per concludersi a Montevarchi, sempre nel viale Matteotti. Nel pomeriggio si replica con gli Under 23. Partenza fissata per le 13.30 con un tracciato che riprende quello degli Juniores, ma con l’aggiunta di tratti molto impegnativi come il passaggio per San Pancrazio che rappresenta “la Cima Coppi” della gara, che dopo 147 km, vedrà nuovamente l’arrivo a Montevarchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento