Annullata la ciclostorica invernale "La Chianina dei Chianini"

L’appuntamento, fissato per sabato 5 e domenica 6 dicembre, era stato previsto come un’occasione di ritrovo di fine anno rivolta agli appassionati di ciclismo storico

Annullata la pedalata invernale La Chianina dei Chianini. L’appuntamento, fissato per sabato 5 e domenica 6 dicembre, era stato previsto come un’occasione di ritrovo di fine anno rivolta agli appassionati di ciclismo storico, ma l’attuale situazione sanitaria ha costretto gli organizzatori dell’associazione La Chianina di Marciano della Chiana a decretarne il definitivo rinvio al 2021.

La Chianina dei Chianini è una manifestazione inserita nel circuito de La Chianina Ciclostorica che, ogni inverno, si sviluppa attraverso un fine settimana che propone una serata di racconti dedicati al ciclismo storico, un percorso in bici su alcune delle strade più belle della Valdichiana e un pranzo con prodotti tipici del territorio. Questa iniziativa era tradizionalmente riservata a soci e amici dell’associazione La Chianina, ma per il 2020 era stata prevista una speciale edizione allargata alla partecipazione di ciclostorici da tutta Italia per permettere loro di tornare a pedalare insieme e di passare del tempo in allegria e spensieratezza. Il recente acuirsi dell’emergenza sanitaria ne ha però imposto l’annullamento, dunque il prossimo appuntamento è spostato direttamente al nuovo anno: da venerdì 18 a domenica 20 giugno è già in programma La Chianina Ciclostorica, con l’auspicio di tornare a vivere una nuova edizione dell’evento capace nuovamente di riaccendere l’entusiasmo, la gioia e la passione dei tanti partecipanti provenienti dall’Italia e dall’estero. «Con l’annullamento de La Chianina Ciclostorica di giugno - commenta il presidente Roberto Apolloni, - abbiamo sperato con tutto il cuore di poter vivere La Chianina dei Chianini per riuscire a chiudere l’anno con il sorriso e per poter portare tanti appassionati a pedalare in Valdichiana, ovviamente nel rispetto di tutte le misure per contenere il contagio. Dobbiamo necessariamente rinunciare anche all’ultimo appuntamento di questo anno ma, comunque, non ci arrendiamo: appena sarà possibile inizieremo subito a lavorare per una memorabile sesta edizione de La Chianina del giugno 2021».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Nuovi assetti bancari in provincia:18 filiali Ubi passano a Bper. Tra queste anche la sede storica di Banca Etruria

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento