Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Cessione Arezzo, prima giornata interlocutoria tra contatti e riunioni

Una giornata interlocutoria. Tante telefonate, contatti, qualche messaggio e pure qualche mail ma niente di concreto. La situazione in Viale Gramsci è la stessa di 24 ore fa. Mauro Ferretti lascia il Cavallino senza un'alternativa alla porta...

USArezzo_all_tifo_2017_2

Una giornata interlocutoria. Tante telefonate, contatti, qualche messaggio e pure qualche mail ma niente di concreto. La situazione in Viale Gramsci è la stessa di 24 ore fa. Mauro Ferretti lascia il Cavallino senza un'alternativa alla porta.

La priorità è quella di trovare una soluzione entro novembre o almeno in tempo utile per ottemperare alle scadenze fiscali (stipendi e contributi) che cadranno a dicembre. Una soluzione che potrebbe essere tampone e non a lunga scadenza.

Qual è la differenza? Nel primo caso si tratterebbe di cercare risorse traducibili in sponsorizzazioni che possano permettere al club di arrivare almeno fino a giugno 2018. Ciò equivale a raggiungere il termine della stagione in una sorta di ordinaria amministrazione avendo più tempo per trovare un acquirente che rilevi il 99% della Programma Mutuo. Una strada che potrebbe essere percorsa potendo contare sul mondo aretino.

L'alternativa è quella di trovare in meno di un mese un imprenditore o un gruppo imprenditoriale pronto ad accollarsi la gestione e progettare il futuro. Un'ipotesi questa che ad oggi porterebbe fuori Arezzo. A tal proposito sarebbero pochissime, se non nessuna, le telefonate partite con il prefisso 0575 arrivate sul cellulare di Riccioli con all'altro capo un acquirente per rilevare il Cavallino e progettare oltre il giugno 2018. Tra l'altro nei giorni scorsi Riccioli insieme a Ferretti ha effettivamente incontrato acquirenti non aretini ritenuti tuttavia non idonei.

Nelle prossime ore sono attese anche novità da Palazzo Cavallo perché come annunciato anche dall'assessore allo sport Nisini "l'amministrazione farà la sua parte" magari provando a sondare alcune strade.

Qualcosa si sta muovendo seppur a lenti passi. Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cessione Arezzo, prima giornata interlocutoria tra contatti e riunioni

ArezzoNotizie è in caricamento