Caos Sansovino, squadra contestata duramente: Lazzeroni e Romani lasciano

Lazzeroni e Romani lasciano la Sansovino. Gli arancioblù scivolati al penultimo posto in classifica e con più di un piede nei playout perdono due pedine importanti. Capitano e vice hanno deciso di dire basta almeno per queste ultime partite con...

Sansovino_Lazzeroni

Lazzeroni e Romani lasciano la Sansovino. Gli arancioblù scivolati al penultimo posto in classifica e con più di un piede nei playout perdono due pedine importanti.

Capitano e vice hanno deciso di dire basta almeno per queste ultime partite con il calcio. Alla base di questa scelta non c'è solo la contestazione andata in scena domenica. La Sansovino ospitava lo Spoiano già retrocesso in Prima categoria. Gli ospiti passano in vantaggio e la Sansovino agguanta pari che serve decisamente a poco.

La contestazione iniziata a metà partita si inasprisce. A finire nel mirino non solo i giocatori, ma anche i parenti dei calciatori presenti in tribuna.

Lazzeroni, Romani e altri compagni di squadra chiedono un confronto con i tifosi che è tutt'altro che pacato. Parole grosse a cui si è aggiunto - secondo il racconto di alcuni testimoni - qualche spintone.

Capitano e vice hanno detto basta. Lazzeroni e Romani erano tra i giocatori con il maggior numero di anni in forza alla società savinese. Lazzeroni addirittura era arrivato nel momento in cui l'Olimpic '96 Albergo Ciggiano portò il titolo sportivo a Monte San Savino.

Di certo c'è che almeno fino a giugno i due non torneranno in campo. Intanto la Sansovino rischia grosso dovendo ritrovare la tranquillità e soprattutto la vittoria nei prossimi playout.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento