VIDEO | Pro Patria-Arezzo 0-1, Gioè: "Grande prova su un campo difficile"

Le prime parole in amaranto dell'attaccante Bryan Gioè

Prime parole in amaranto per Bryan Gioè che a Busto Arsizio commenta in sala stampa la vittoria dell'Arezzo.

"Siamo contentissimi per questa grande prova fuori casa - spiega l’attaccante - mancava da tempo un successo lontano da casa. Avevamo preparato al meglio questa partita nonostante le assenze su un campo difficile. La Pro Patria è un avversario di categoria, molto fastidioso. Il mio gioco? Cerco di combattere su ogni pallone e fare a sportellate con i difensori è tra le cose che mi riesce meglio. Adesso pensiamo al prossimo impegno che ci porterà in casa del Monza sabato prossimo. Sicuramente andremo là molto carichi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento