rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Trasferta a Perugia: fissata per giovedì pomeriggio la riunione del Gos

Il comunicato stampa di Orgoglio Amaranto di concerto con i gruppi organizzati della Curva Sud

Orgoglio Amaranto di concerto con i gruppi organizzati della Curva Sud Lauro Minghelli si è attivato da alcune settimane, relazionandosi formalmente con le istituzioni del capoluogo umbro, per permettere la trasferta a Perugia del 21 aprile prossimo senza limitazioni per i tifosi amaranto, anche in seguito alle indicazioni giunte da una riunione preliminare del Gos che si è tenuta il 22 marzo scorso

I documenti inviati agli organi preposti, redatti dall’avvocato Giulio Ciabattini, e alcune sollecitazioni ulteriori non hanno ancora trovato risposta. Nel frattempo l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha dato le sue indicazioni, suggerendo l’adozione della vendita dei tagliandi per i residenti nella provincia di Arezzo esclusivamente per il settore ospiti e solo se sottoscrittori del programma di fidelizzazione della Società Sportiva Arezzo (tessera del tifoso); l’incedibilità dei titoli d’ingresso; l’implementazione del servizio di stewarding; il rafforzamento delle attività di prefiltraggio e filtraggio. 

Le indicazioni definitive verranno messe a verbale dal Gruppo operativo di sicurezza (Gos) che si riunirà presso la Prefettura di Perugia giovedì 18 aprile nel tardo pomeriggio, a soli tre giorni dalla partita. Soltanto dopo che queste saranno recepite dal successivo tavolo tecnico prefettizio, plausibilmente venerdì mattina, potranno essere messi in vendita i tagliandi per il settore ospiti dello stadio Renato Curi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferta a Perugia: fissata per giovedì pomeriggio la riunione del Gos

ArezzoNotizie è in caricamento