Terranuova: arriva Adami e salutano in tre. Sansovino scatenata sul mercato

Attesa per il successore di Bernacchia a Foiano, la prima scrematura nella rosa dei papabili. Le ultime dal mercato dei dilettanti

Garbinesi lascia il Terranuova [foto Forza Sangio]

Si infiamma il mercato dei dilettanti. La Sansovino dopo Soldani puntella il reparto offensivo prelevando dal Montalcino l'attaccante Andrea Pecchi. Una punta esperta, classe 1989, che lascia il torneo di Promozione per approdare nel torneo di Prima categoria (girone E) con il chiaro intento di dare un ulteriore slancio ai savinesi, primi nel proprio girone. Pecchi potrà esordire già nel prossimo turno che la Sansovino disputerà in casa contro il Rassina. Una sfida anticipata a sabato pomeriggio visto che la dirigenza arancioblù con tifosi e magari qualche giocatore domenica sarà ad Amatrice per una iniziativa benefica. Contro il Rassina potrebbe esordire anche il centrocampista Andrea Capogna, classe 1999, che vanta una buona esperienza anche in serie D con la divisa della Sinalunghese.

L'Aquila Montevarchi dopo aver blindato Adnane Essoussi cancellando il possibile ritorno della punta a Sansepolcro ha svincolato il classe 2001 Ismet Kisyo mentre l'attaccante classe 1999 Cristiano Adami passa con la formula del prestito al Terranuova Traiana. Originario di La Spezia, Adami nelle ultime tre stagioni compresa l'attuale ha militato in serie D tra le fila dell'Aquila Montevarchi, con trascorsi nella Primavera del Pisa ed esperienze giovanili precedenti nella Floria 2000. Figlio d'arte, il padre Max è stato infatti portiere tra le altre di Montevarchi e Sangiovannese. Lasciano il Terranuova tre giocatori. Matteo Adamo si svincola e passa al Pomezia dove ritrova Christian Salvadori che lo aveva portato a Bucine poco tempo fa. Ceduto anche Travaglini che approda al Soci Casentino mentre il portiere Garbinesi (ex Arezzo) si svincola. Per lui potrebbero aprirsi le porte di Colligiana, Cannara o Spoleto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta sempre viva la pista che potrebbe portare Riccardo Bardelli lontano dall'Arezzo Football Academy verso Bettolle, ma non solo. Restando in Valdichiana circolano più nomi per la panchina del Foiano. Dopo l'addio di Bernacchia in corsa sembravano esserci Giulio Peruzzi, Alfredo Gennaioli, Coppi, Cardinali ma non solo. Di certo c'è che la pista Gennaioli non sarà percorsa e che nelle prossime ore arriverà la fumata bianca con il nome del successore. Al vaglio sono rimasti i profili di Giulio Peruzzi e di Stefano Cardinali, stando a voci di corridoio. Attenzione però ad Alessandro Monaci che potrebbe lasciare la maglia amaranto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Arezzo, già 12 casi di Legionella. La Asl: "Ecco come si può contrarre e come prevenirla"

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento