Domenica, 20 Giugno 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Controllo Covisoc: tutto ok per l'Arezzo. Società pronta a saldare gli stipendi

Il controllo non ha evidenziato criticità. L'Arezzo è pronto a saldare gli stipendi e rispettare così la scadenza di metà dicembre

E' un parere favorevole quello della Covisoc, la commissione di vigilanza sui club dei serie C che operato i controlli di rito sullo stato di salute delle finanze amaranto. L'Arezzo con una comunicato stampa ha infatti spiegato che è stata riscontrata una "perfetta situazione amministrativa e fiscale".

Arezzo al giro di boa, ma da qui ad aprile mancano ancora 7mila km di trasferte

Tutto ciò è grande motivo di vanto del Presidente La Cava e di tutti coloro che operano all’interno della Società Amaranto. Con l’occasione il Presidente La Cava ha dato disposizione affinché venga pagato in questi giorni alla Squadra ed ai dipendenti il quinto stipendio a partire da luglio, per consentire a tutti di poter trascorrere un sereno e felice Natale con le proprie famiglie.

La scadenza del 16 dicembre

Lunedì prossimo la società amaranto come gli altri club di serie C dovranno rispondere presente alla chiamata di una scadenza sicuramente importante. Giorgio La Cava, come spiegato nella nota diramata dall'Arezzo, ha comunicato di aver versato nelle casse del club la cifra necessaria per procedere al pagamento degli stipendi e di quanto previsto dalla normativa (tasse, deleghe e non solo). Ovviamente una cifra a cui devono rispondere tutti i soci secondo le loro quote.

L'Arezzo così, potendo anche contare sugli introiti del minutaggio (circa 130mila euro), ha predisposto tutto l'occorrente per il saldo degli stipendi dei propri dipendenti e per il pagamento delle imposte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllo Covisoc: tutto ok per l'Arezzo. Società pronta a saldare gli stipendi

ArezzoNotizie è in caricamento