rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Calcio Cortona

Avevano contattato calciatori di altri club senza autorizzazione: squalifiche e multa per il Cortona

La decisione della Procura Federale. Sanzionati il presidente e un dirigente del Cortona. Il documento della Figc

Un mese di squalifica per il presidente e due per il dirigente, oltre a 400 euro di multa. Ecco la sanzione comminata al Cortona Camucia, inflitta dalla Procura Federale. La sentenza è arrivata questa mattina.

La sentenza della Procura Federale

I fatti risalgono alla scorsa stagione ma si intrecciano con quella che 2020/2021. La Procura Federale ha ritenuto colpevoli il presidente del Cortona Camucia e il direttore che durante la stagione 2019/2020 avevano contattato prima del tempo, e comunque fuori dalla finestra di mercato, i tesserati della Tuscan Academy, quindi vincolati dal tesseramento.

L’obiettivo era quello di stringere prima del tempo l’accordo per portare alcuni tesserati della Tuscan a Cortona per la stagione successiva, dribblando così eventuali concorrenti di mercato e la società che deteneva i cartellini.

La Procura Federale ha ritenuto di dover procedere con le condanne che sono arrivate poche ore fa. Un mese al presidente del Cortona e due al dirigente con 400 euro di multa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avevano contattato calciatori di altri club senza autorizzazione: squalifiche e multa per il Cortona

ArezzoNotizie è in caricamento