rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Calcio

Terranuova Traiana, Calori dopo la vittoria con l'Arezzo: "Grande prestazione in tutti i reparti. Siamo una squadra viva"

Il tecnico biancorosso commenta il clamoroso 2-1 contro il Cavallino, che rimette i suoi in piena corsa per la salvezza

Una giornata epica, destinata a restare per sempre negli annali del calcio terranuovese. In uno stadio Matteini gremito in ogni ordine di posto il Terranuova Traiana batte 2-1 l'Arezzo, aggiudicandosi il primo storico derby casalingo contro il Cavallino. Un successo fondamentale, il primo nel 2023, che permette ai biancorossi di portarsi a tre lunghezze dalla zona playout. Il commento del tecnico Simone Calori nel dopo gara: 

"Chi c'ha seguito sa che qualche buona prestazione l'abbiamo fatta, ma in quei casi c'era sempre mancato quel qualcosa in più che fa vincere le partite. Anche oggi siamo riusciti a passare in vantaggio e abbiamo preso gol nei minuti di recupero del primo tempo, il peggior momento possibile. Il gran gol di Benucci ci ha riportato avanti e siamo stati anche bravi nella gestione a differenza di quanto avvenuto in altre gare. Purtroppo, lo dico da aretino, rubiamo tre punti all'Arezzo ma sono punti recuperati da partite precedenti. Abbiamo fatto una grande prestazione in tutti i reparti e sono contento per tutti i ragazzi, in particolare per Sacconi, che si è procurato il rigore e l'ha fatto tirare ad un suo compagno come già avvenuto una volta. Un vero capitano.

La settimana scorsa, dopo aver perso a Livorno, sembrava che fossimo già spacciati; oggi magari si dice tutto il contrario. Ci vuole equilibrio. L'Arezzo è una super squadra, gioca bene e ha tutti i valori per provare a vincere il campionato. Tatticamente siamo andati a prenderli alti e probabilmente questo è stato un elemento che ha fatto girare la partita a nostro favore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terranuova Traiana, Calori dopo la vittoria con l'Arezzo: "Grande prestazione in tutti i reparti. Siamo una squadra viva"

ArezzoNotizie è in caricamento