rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Calcio

Un Arezzo tutto concretezza espugna Rieti 3-1 ed è primo in classifica in solitaria

Gli amaranto centrano una vittoria dal peso specifico rilevante contro un avversario scorbutico. Montespaccato fermato 2-2 dalla Sangiovannese

Tre punti d'oro per l'Arezzo, che vince 3-1 sul campo del Rieti nel match valevole per la quarta giornata del campionato di Serie D, girone E, e, visto il pareggio del Montespaccato, si gode la testa della classifica in solitaria. Allo Stadio "Centro d'Italia - Manlio Scopigno" di Rieti va in scena una partita nel complesso equilibrata e giocata perlopiù a ritmi bassi, in cui gli amaranto sono stati cinici a concretizzare l'unica vera palla gol di tutto il primo tempo con Sicurella al 23', salvo poi subire il gol del pareggio in apertura di ripresa su calcio di rigore di Marcheggiani. A questo punto è venuta fuori la reazione degli uomini di Mariotti, che sono passati di nuovo in vantaggio con Marchetti. Nel finale provvidenziale il doppio intervento di Colombo, che mantiene intatto l'1-2, e Arezzo che chiude definitivamente i conti allo scadere con l'ennesimo contropiede di giornata, finalizzato da Strambelli. Amaranto meno belli del solito sul piano del gioco, ma tremendamente concreti.

La cronaca di Rieti-Arezzo 1-3

PRIMO TEMPO

15:00 Calcio d'inizio

5 - Partita equilibrata in questo avvio. L'Arezzo tiene il pallino del gioco e cerca con continuità di innescare i suoi elementi offensivi.

8 - Primo angolo per l'Arezzo: corner battuto corto da Strambelli, poi Sicurella mette al centro ma la difesa locale respinge.

10 - Conclusione da fuori di controbalzo di Marcheggiani, blocca facile Colombo.

15 - Ritmi piuttosto bassi in questo primo quarto d'ora. Gioco che ristagna principalmente a centrocampo.

18 - Azione prolungata dell'Arezzo, la palla arriva a Strambelli sulla trequarti, il numero 7 amaranto cerca Muzzi con uno scavetto ma Narduzzo blocca in uscita.

20 - Primo corner per il Rieti. Alla battuta capitan Tirelli di sinistro, presa alta di Colombo.

23 GOL - 0-1 AREZZO. Contropiede magistrale degli amaranto: Strambelli inventa una verticalizzazione perfetta per Muzzi sulla destra, che mette al centro e, dopo il velo di Sparacello, la palla arriva all'altezza del dischetto dove l'accorrente Sicurella va al tiro di destro trafiggendo Narduzzo.

26 - Il Rieti reagisce e si rende pericoloso con un'azione sulla destra, traversone al centro ma nessun attaccante di casa riesce ad arrivare alla conclusione.

29 - Rieti in avanti. Il gol subìto ha dato una scossa agli uomini di Boccolini, adesso più intraprendenti seppur senza scoprirsi troppo.

32 - Arezzo di nuovo nella metà campo avversaria. Punizione dalla destra di Strambelli, che calcia di sinistro direttamente in porta ma Narduzzo respinge con i pugni.

37 - Brutto fallo di Falilò su Strambelli: cartellino giallo per il centrocampista del Rieti classe 2003. 

39 - Sul calcio di punizione seguente, traversone dalla sinistra di Strambelli, che pennella in area per la testa di Muzzi, il quale spedisce alto sopra la traversa.

42 - Arezzo in controllo e più concreto che spumeggiante sul piano del gioco. Colombo inoperoso.

45 - 2' di recupero

45'+1' - Cartellino giallo per Aliperta per fallo su Tiraferri. 

45'+2' - FINE 1T: 0-1. Partita piuttosto equilibrata e giocata a ritmi bassi a Rieti. L'Arezzo bada al sodo ed è cinico a concretizzare l'unica vera palla gol creata; nessun rischio particolare per la retroguardia amaranto. Amaranto momentaneamente primi in classifica in solitaria visto il 2-2 tra Montespaccato e Sangiovannese al termine dei primi 45'.

SECONDO TEMPO

16.01 Inizio secondo tempo

47 - Rieti avanti sulla sinistra, cross di Galvanio e tocco di mano di Lomasto in area: nessun dubbio per il signor Angelillo, che assegna il calcio di rigore ai padroni di casa ed annessa ammonizione per Lomasto.

48 GOL - 1-1 RIETI. Marcheggiani dagli undici metri spiazza Colombo piazzando all'angolino basso sinistro. Subito punito il rientro in campo abbastanza molle della formazione di Mariotti.

54 - Arezzo stabile nella metà campo reatina, ma i locali si difendono con ordine.

59 - Affondo di Marchetti sulla sinistra, tocco per Sparacello che effettua un traversone in area sul quale si fa trovare pronto Narduzzo.

61 GOL - 1-2 AREZZO. Corner dalla sinistra di Strambelli, stacco di testa in area piccola di Marchetti che batte Narduzzo.

62 - Grandissima occasione per l'Arezzo, che da qualche minuto è salito di giri. Mancino si accentra dalla sinistra e va al tiro di destro ad incrociare, Narduzzo non è impeccabile ma è salvato dai legni, in quanto la palla tocca entrambi i pali dopo aver percorso l'intera linea di porta senza varcarla.

66 - Sostituzione per l'Arezzo: esce Muzzi, entra Cutolo.

68 - Nelle fila del Rieti fuori De Martino dentro Palermo.

69 - L'ottimo Zona, già dolorante dopo un contrasto con Mastino, non ce la fa a continuare. Rieti momentaneamente in 10.

70 - Nel Rieti esce il classe 2002 Zona, entra il classe 2003 Nobile. I padroni di casa passano al 4-3-3.

72 - Azione manovrata dell'Arezzo, invito di Cutolo per Strambelli, che calcia dal limite ma la palla termina altissima sopra la traversa.

73 - Nell'Arezzo fuori Sparacello, dentro Foggia.

76 - Fallo di Strambelli su Tirelli nel tentativo di bloccare un contropiede potenzialmente pericoloso: cartellino giallo per lui.

78 - Un Rieti molto più offensivo costringe l'Arezzo sulla difensiva.

79 - Contropiede pericoloso degli amaranto, Strambelli va al tiro e Narduzzo risponde con un bel riflesso, poi Cutolo non riesce a finalizzare.

80 - Nell'Arezzo fuori Mancino e Ruggieri, dentro Marras e Campaner. Nel Rieti fuori Scalon e Galvanio, dentro Cerroni e Scibilia.

82 - Doppio miracolo di Colombo, prima sul colpo di testa da posizione ravvicinata di Marcheggiani, poi sulla ribattuta di Marchi. Che occasione per il Rieti!

85 - Cambio nell'Arezzo: esce Aliperta, entra Panatti.

89 GOL - 1-3 AREZZO. Ennesima ripartenza veloce degli amaranto, con il Rieti sbilanciato in avanti: Cutolo, spostato sulla destra in area, premia la sovrapposizione di Strambelli, che infila Narduzzo con un sinistro a colpo sicuro.

90 - 4' di recupero

90'+4' - FINITA: 1-3. L'Arezzo espugna Rieti e va in testa alla classifica in solitaria visto il contemporaneo pareggio del Montespaccato.

Il tabellino di Rieti-Arezzo 1-3

Rieti. Stadio ''Centro d'Italia – Manlio Scopigno'', ore 15.

RIETI (3-5-2): 12 Narduzzo, 3 Zona (70' 14 Nobile), 5 De Martino (68' 8 Palermo), 6 Scalon (80' 2 Cerroni), 10 Tirelli, 13 Tiraferri, 16 Falilò, 20 Galvanio (80' 11 Scibilia), 24 Ricci, 26 Marchi, 32 Marcheggiani.

A disposizione: 22 Coletta, 4 Menghi E., 7 Campagna, 9 Menghi M., 31 Principi.

Allenatore: Alessandro Boccolini.

AREZZO (4-3-1-2): 1 Colombo, 3 Mastino, 5 Marchetti, 7 Strambelli, 8 Aliperta (85' 4 Panatti), 15 Lomasto, 16 Sicurella, 20 Mancino (80' 31 Marras), 21 Ruggieri (80' 23 Campaner), 24 Muzzi (66' 10 Cutolo), 95 Sparacello (73' 9 Foggia).

A disposizione: 22 Balucani, 11 Evangelista, 19 Pinna, 44 Memushi.

Allenatore: Marco Mariotti.

Indisponibili: Biondi.

ARBITRO: Lucio Angelillo di Nola (Pierpaolo Vitale di Salerno – Alessandro Marchese di Napoli)

NOTE: ammonito Falilò (R), Aliperta (A), Lomasto (A), Strambelli (A)

RETI: 23' Sicurella (A), 48' rig. Marcheggiani (R), 61' Marchetti (A), 89' Strambelli (A)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Arezzo tutto concretezza espugna Rieti 3-1 ed è primo in classifica in solitaria

ArezzoNotizie è in caricamento