rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Calcio

Stadio inagibile: Ostiamare-Sangiovannese si gioca a porte chiuse

Senza pubblico la prima gara del 2023 dei valdarnesi, in programma domenica prossima

Sarà un ritorno in campo senza pubblico quello della Sangiovannese, impegnata domenica prossima (inizio alle 14.30) in trasferta contro l'Ostiamare per la prima gara del 2023 e, nel contempo, turno d'apertura del girone di ritorno. Come annunciato dal club valdarnese nel primo pomeriggio, la partita sarà disputata a porte chiuse a causa di problemi legati alla concessione della licenza di agibilità dello stadio "Anco Marzio". La gara sarà comunque trasmessa in diretta dall'emittente Teletruria, via web all'indirizzo www.teletruria.it oppure sui canali del digitale terrestre (16 in Toscana, 88 in Umbria). 

In terra laziale gli azzurri di Firicano puntano a riscattare la sconfitta per 2-1 a Ponsacco, con il quale è andato in archivio l'anno passato. L'Ostiamare, invece, è reduce da un pareggio casalingo a reti bianche contro il Trestina. Si tratta di una sfida importante per la medio-bassa classifica, con la Sangiovannese avanti di soli due punti rispetto ai laziali, attualmente in zona playout. Nella gara d'andata, disputata in campo neutro a Rignano, i valdarnesi ebbero la meglio con un 3-1 in rimonta, firmato da Miccoli, Bellini e Milani dopo il vantaggio biancoviola ad opera di Roberti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio inagibile: Ostiamare-Sangiovannese si gioca a porte chiuse

ArezzoNotizie è in caricamento