Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Castiglia-Gucci la risolvono in tre minuti. L'Arezzo batte l'Orvietana, il 2023 comincia con il piede giusto

Gli amaranto, come sempre in stagione, costruiscono molte occasioni ma sbloccano la gara solo al 76'. Poi il centravanti raddoppia e Indiani può brindare ai 3 punti

PREPARTITA

° - l'Arezzo non vince due partite di fila da inizio stagione, quando inanellò sei successi consecutivi (gli ultimi due, entrambi di misura, contro Flaminia e Seravezza)

° - Orvietana imbattuta da 4 giornate (2 vittorie e 2 pareggi). L'ultima sconfitta è datata 27 novembre sul campo del Ghiviborgo

° - in panchina con i biancorossi siede Silvano Fiorucci, ex amaranto. Ha allenato ad Arezzo nella sfortunata stagione 2002/03, chiusa con la retrocessione in C2. Fiorucci si alternò con Beruatto, Rumignani e Florimbi alla guida della squadra

° - gli amaranto hanno la miglior difesa del girone (13 gol al passivo) ma non chiudono una gara con la porta inviolata dal 27 ottobre, quando vinsero 2-0 a Città di Castello

PRIMO TEMPO

1 – prima da titolare per Foglia, arrivato al mercato di riparazione. Indiani ha scelto di nuovo il 2004 Viti in porta, come con il Poggibonsi. Gli ultri under titolari sono Poggesi, Zona e Bianchi

1 – Tomassini, centravanti dell'Orvietana, è un ex anche se non ha mai debuttato in prima squadra ad Arezzo. Però ha giocato, segnando tanto, nelle giovanili

1 – Fiorucci non rinuncia al 4312 utilizzato nelle ultime gare e piazza Alagia alle spalle delle due punte

6 – gli amaranto attaccano verso la sud e partono forte. Un cross tagliato di Convitto è leggermente lungo sia per Gucci che per Bramante. Un altro di Zona finisce in testa a Foglia che però mette fuori

11 – bella combinazione Convitto-Bianchi-Zona sullo stretto. Il terzino la mette dentro rasoterra ma la palla è avanti e Gucci non ci arriva. Peccato

12 – si snoda bene la manovra amaranto. Convitto e Zona a sinistra si trovano alla perfezione. L'ennesima traiettoria del mancino trova Gucci pronto all'incornata: palla sulla parte superiore della traversa e poi fuori

19 – Bramante si coordina in area e batte al volo con il sinistro. Mira imprecisa. Il cross da sinistra, manco a dirlo, di Zona

20 – primo ammonito del match. Bassini interviene in ritardo su Gucci che aveva preso spazio sulla destra e lo stende. Giallo

29 – occasione per l'Arezzo. Bramante conquista palla sull'esterno, trova un varco e arriva ai venti metri in posizione centrale. Il tiro però è completamente sballato. Eppure aveva palla sul suo piede forte

37 – prima occasione gol per l'Orvietana. Rinaldi serve Mignani in area che si allunga e con la punta del piede anticipa Polvani. Viti devia in angolo

39 – Zona ruba il pallone a Omohonria e spedisce dentro l'area. Sulla traiettoria c'è Borgo che tocca con il fianco e con la spalla. Gli amaranto protestano, l'arbitro lascia correre

41 – clamorosa palla gol per Convitto sugli sviluppi di un fallo laterale battuto da Poggesi. La rovesciata di Castiglia diventa un assist ma il 7 cicca il tiro con il sinistro a pochi metri dalla porta

44 – l'Arezzo continua a sprecare. Bramante salta netto Bassini dentro i sedici metri e crossa dietro per un compagno che non c'è

45 – concesso un minuto di recupero

46 – finisce qua il primo tempo. Nonostante la pressione costante, gli amaranto non l'hanno sbloccata, peccando spesso di frenesia e, nel finale di frazione, sbagliando molto anche in palleggio. Per Viti, finora, solo un pericolo ben neutralizzato

Arezzo_Orvietana_2022_2

SECONDO TEMPO

1 – nessuna sostituzione nell'intervallo. In campo gli stessi ventidue del primo tempo. 433 per Indiani, 4312 per Fiorucci

5 – Gucci si divora l'1-0. Disimpegno molle dell'Orvietana sulla trequarti, il centravati brucia Borgo sullo scatto e si invola verso la porta biancorossa. A tu per tu con Marricchi apre troppo il piattone e la mette fuori. Incredibile

6 – spettatori presenti oggi al Comunale 2.164 (1.242 paganti + 922 abbonati)

12 – prima sostituzione per Indiani. Fuori Foglia, dentro Pattarello. Arezzo che passa al 4231

15 – ci pensa Rosini a tenere Viti allerta. Tiro da fuori area, il portiere neutralizza in scioltezza

16 – Convitto resta largo a sinistra, Pattarello si è posizionato a destra. Bramante gioca da seconda punta alle spalle di Gucci

23 – Zona stavolta fa tutto da solo. Conquista palla nella metà campo amaranto, avanza senza opposizione e poi lascia partire un tiro che sorvola di poco la traversa. L'Arezzo dopo il cambio modulo attacca con maggiore costanza

29 – l'ottavo angolo frutta finalmente una palla gol. Sulla parabola di Bramante, Lazzarini stacca benissimo a centro area. Marricchi non la trattiene ma proprio sulla riga Borgo la butta via

31 GOOOOOOOOOOOL AREZZO – arriva l'1-0. Serpentina di Pattarello sulla fascia conclusa da un cross verso il primo palo che Gucci, con un velo di classe, lascia sfilare. Alle sue spalle Castiglia la stoppa e con il destro non dà scampo a Marricchi. 1-0

32 – è il quinto gol stagionale di Castiglia, adesso miglior marcatore amaranto in campionato

34 GOOOOOOOOOOOL AREZZO – gli amaranto raddoppiano dopo tre minuti. Gran cross di Convitto, sugli sviluppi di un angolo, che trova Gucci ben appostato sul secondo palo. Il colpo di testa del 28 buca Marricchi. 2-0

35 – terzo gol consecutivo per Gucci dopo quelli segnati contro Trestina e Poggibonsi

37 – Indiani non vuole rischiare. Fuori un attaccante (Bramante) e dentro un difensore (Risaliti)

44 – Convitto, ben servito da Gucci, tira in bocca a Marricchi la palla del 3-0. E' l'ultima giocata dell'attaccante che viene richiamato da Indiani. Entra Pretato che così fa il suo debutto in amaranto

45 – Bortolussi concede 4 minuti di recupero

49 – triplice fischio del direttore di gara. Con la solita fatica, palesata anche nel girone d'andata, nel tradurre in gol le occasioni create, l'Arezzo vince 2-0 e mette in tasca 3 punti pesanti. Dopo due mesi e mezzo, gli amaranto chiudono senza gol al passivo e anche questa è una notizia. Oggi non è stata una prestazione brillante contro un'Orvietana arcigna che non perdeva da 4 turni. Ma è arrivata la vittoria e, per 24 ore, Indiani è di nuovo in testa alla classifica (insieme alla Pianese)

Arezzo_Orvietana_2022_Convitto

IL TABELLINO

Stadio “Città di Arezzo”, ore 15.

AREZZO (433): 22 Viti; 15 Poggesi, 17 Lazzarini, 6 Polvani, 20 Zona; 24 Foglia (12' st 10 Pattarello), 5 Bianchi, 21 Castiglia; 16 Bramante (38' st 4 Risaliti), 28 Gucci, 7 Convitto (44' st 3 Pretato).

A disposizione: 1 Trombini, 11 Gaddini, 18 Damiani, 23 Pericolini, 26 Zhupa, 30 Stopponi.

Allenatore: Paolo Indiani.

Squalificati: Settembrini (1).

ORVIETANA (4312): 1 Marricchi; 2 Omohonria (47' st 18 Di Natale), 4 Borgo, 6 Bassini, 3 Papale (44' st 20 Di Loreto); 7 Rosini (26' st 16 Carletti), 5 Proietto, 8 Rinaldi (26' st 15 Frabotta); 10 Alagia; 9 Tomassini, 11 Mignani (38' st 19 Megaro).

A disposizione: 12 Rossi, 13 Siciliano, 14 Biancalana, 17 Pelliccia.

Allenatore: Silvano Fiorucci.

ARBITRO: Andrea Bortolussi di Nichelino (Alessia Cerrato di San Donà di Piave – Leo Posteraro di Verona).

NOTE: spettatori presenti 2.164 (1.242 paganti + 922 abbonati). Ammoniti: pt 20' Bassini; st 13' Rosini, 18' Mignani. Angoli: 10-4. Recupero tempi: 1' e 4'

RETI: st 31' Castiglia, 34' Gucci

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglia-Gucci la risolvono in tre minuti. L'Arezzo batte l'Orvietana, il 2023 comincia con il piede giusto
ArezzoNotizie è in caricamento