rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Inarrestabile Arezzo. Battuto anche il Montespaccato, il Comunale in festa

Gli amaranto s'impongono 3-1 e centrano la settima vittoria consecutiva: di Lazzarini, Convitto e Pattarello i gol della rimonta dopo l'iniziale vantaggio di Pollace

L’Arezzo vince ancora, centra il settimo successo consecutivo e si porta momentaneamente a +10 sulla Pianese seconda in classifica, attesa domani dalla partita interna con il Città di Castello. Il Montespaccato ha dato filo da torcere, come prevedibile: è passato in vantaggio con un bel gol di Pollace, ha tenuto gli amaranto sull’1-1 fino al quarto d’ora della ripresa ma poi ha ceduto le armi. Di Lazzarini, Convitto e Pattarello le reti della rimonta. Alla fine festa grande con la sud e i quasi 2.500 del Comunale. La cronaca.

PREPARTITA

° - gli amaranto vanno a caccia della 7a vittoria consecutiva. Sarebbe record stagionale, visto che a inizio torneo si erano fermati dopo la sesta

° - Montespaccato ultimo ma in piena corsa salvezza. I romani nelle ultime 5 giornate hanno conquistato 2 vittorie e 3 pareggi, riaccendendo le speranze di permanenza in categoria

° - sono 3 i precedenti tra amaranto e Montespaccato, tutti chiusi in parità (doppio 1-1 al don Puglisi e 0-0 al Comunale) e relativi alle ultime due stagioni

Arezzo_Montespaccato_2023_1

PRIMO TEMPO

1 – Indiani cambia modulo, rinunciando per una volta all'abituale 433. Oggi squadra schierata con due mediani e tre rifinitori alle spalle di Gucci

1 – difesa a tre per Bussone, con Nanci a guidare il reparto e la coppia Bruno-Vitelli sulle corsie laterali. In avanti Sayari assiste Calì

5 – avvio grintoso degli amaranto che anche oggi attaccano verso la sud nel primo tempo. Pressione alta e ritmi sostenuti fin dall'inizio

13 – Gucci segna ma è in fuorigioco. Il centravanti si avventa sulla respinta di Tassi, messo in difficoltà dal destro potente di Foglia, e la infila in rete. Tutto inutile, l'assistente Pasquini aveva la bandierina alzata

20 – partita chiara nello sviluppo, con l'Arezzo costantemente in possesso e Montespaccato che si difende. Pochi varchi per i quattro elementi offensivi messi in campo da Indiani

23 GOL MONTESPACCATO – gran gol di Pollace. Il difensore riceve palla da Cerone e dalla distanza lascia partire una staffilata di destro che si infila alle spalle di Trombini. Schema perfetto su palla ferma degli ospiti

24 – cade dopo 439 minuti l'imbattibilità di Trombini, che non prendeva gol dalla trasferta di Seravezza del 12 febbraio

29 GOOOOOOOOOOL AREZZO – la pareggia subito l'Arezzo. Tutto nasce da un angolo conquistato da Cantisani. Foglia calcia forte in area e Tassi fa due miracoli, prima sulla spizzata di Gucci e poi sul sinistro velenoso di Pattarello. La palla resta lì e Lazzarini, da posizione defilata, la infila sotto la traversa. 1-1

30 – primo gol in campionato per il jolly di Indiani

38 – break amaranto con i quattro d'attacco che spingono gli avversari dentro l'area. Bramante serve Cantisani che arriva a rimorchio: stop e tiro a cercare il secondo palo. Tassi si distende e appoggia in corner

42 – Foglia ha il piede caldo e ci prova su punizione da lontanissimo. Traiettoria alta non di molto

43 – Indiani ha spostato i rifinitori che si muovono dietro Gucci. Adesso Cantisani è a destra e Pattarello a sinistra

45 – concesso un minuto di recupero

46 – Tassi smanaccia sopra la traversa una punizione di Foglia, stavolta calciata dalla fascia. Non c'è tempo per battere il corner. La prima frazione finisce in parità: un tiro in porta e un gol per il Montespaccato. Arezzo volitivo ma serve maggior lucidità negli ultimi venti metri

Arezzo_Montespaccato_2023_Pattarello

SECONDO TEMPO

1 – in campo gli stessi ventidue che hanno chiuso la prima frazione di gara. Indiani però già nell'intervallo ha mandato a scaldarsi i giocatori della panchina

7 – Bramante trova il diagonale giusto ma anche stavolta, come per Gucci nel primo tempo, il gioco era fermo. L'arbitro aveva fischiato un fallo di Bianchi sul suo omonimo laziale

9 – tripla sostituzione per Indiani. Escono Pretato, Bramante e Cantisani, entrano Pericolini, Castiglia e Convitto

12 GOOOOOOOOOOL AREZZO – la ribalta Convitto! Tre minuti dopo l'ingresso in campo, il 7 ruba palla fuori area e con un rasoterra chirurgico la mette nell'angolino alla destra di Tassi, che stavolta può solo guardare

13 – sesto gol in campionato per l'attaccante, a digiuno dalla partita interna con la Flaminia

14 GOOOOOOOOOOL AREZZO – in due minuti gli amaranto ne segnano due. Fa tutto Convitto che s'invola da metà campo e poi offre l'assist a Pattarello. Tassi smorza il tiro ma la palla finisce dentro lo stesso. 3-1

15 – secondo gol in campionato per Pattarello. Non segnava addirittura dalla seconda giornata contro il Gavorrano

17 – arriva anche il momento di Settembrini. Gli fa posto un buon Foglia

19 – pochi secondi e Settembrini prende il primo giallo della partita. Fallo a centrocampo, decisione severa di Frasynyak

23 – Tassi nega la doppietta a Pattarello. Missile da fuori area, il portiere ci arriva e alza sul montante

24 – adesso è un'altra partita. Micidiale l'uno-due degli amaranto

27 – clamorosa palla gol fallita dall'Arezzo dopo un contropiede 4 contro uno. Castiglia non trova la palla al momento del tiro e Settembrini poi calcia altissimo, tradito anche dal terreno

34 – ultimo cambio nell'Arezzo. Fuori Pattarello, applaudito dal pubblico, e minuti finali per Risaliti

36 – ammonito Trombini per perdita di tempo. Discutibile anche questa decisione

41 – palla meravigliosa di Convitto che taglia in due la difesa ospite, ormai altissima e fuori posizione. Gucci si ritrova a tu per tu con Tassi ma con il destro la manda in curva. Poi maledice il campo come Settembrini qualche minuto prima

45 – si giocheranno 5 minuti di recupero

50 – finisce qua. L'Arezzo vince 3-1 e inanella la settima vittoria consecutiva. Una striscia record in questa stagione, che supera quella di inizio campionato. La squadra va a fare festa con la sud e sale momentaneamente a +10 sulla Pianese seconda in classifica, impegnata domani con il Castello

Arezzo_Montespaccato_2023_Polvani

IL TABELLINO

Stadio “Città di Arezzo”, ore 15.

AREZZO (4231): 1 Trombini; 3 Pretato (9' st 21 Castiglia), 17 Lazzarini, 6 Polvani, 20 Zona; 24 Foglia (17' st 8 Settembrini), 5 S.Bianchi; 10 Pattarello (34' st 4 Risaliti), 16 Bramante (9' st 7 Convitto), 19 Cantisani (9' st 23 Pericolini); 28 Gucci.

A disposizione: 22 Viti, 11 Gaddini, 14 Arduini, 18 Damiani.

Allenatore: Paolo Indiani.

Indisponibili: Persichini, Poggesi. Diffidati: Castiglia, Risaliti, Settembrini.

MONTESPACCATO (352): 1 Tassi; 4 Pollace, 31 Nanci, 6 E.Bianchi (20' st 7 Attili); 84 Bruno, 10 Maurizi (32' st 18 Tataranno), 20 Cerone (16' st 2 Maugeri), 15 Corelli (16' st 11 Bosi), 99 Vitelli; 9 Calì, 77 Sayari (16' st 27 Fulvi).

A disposizione: 12 Di Maio, 3 De Marchis, 17 Ticak, 99 Pesarin.

Allenatore: Andrea Bussone.

ARBITRO: Maksym Frasynyak di Gallarate (Nicolò Pasquini di Genova – Alexandru frunza di Novi Ligure).

NOTE: spettatori presenti 2.376 (1.454 paganti + 922 abbonati). Ammoniti: st 18' Settembrini, 31' Trombini. Angoli: 5-4. Recupero tempi: 1' e 5'

RETI: pt 23' Pollace, 29' Lazzarini; st 12' Convitto, 14' Pattarello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inarrestabile Arezzo. Battuto anche il Montespaccato, il Comunale in festa

ArezzoNotizie è in caricamento