rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Calcio

L'Arezzo torna alla vittoria in trasferta. Steso 2-0 il Cannara con una prova di grande autorevolezza

Gli amaranto centrano il terzo successo di fila e si confermano in netta crescita. A segno Foggia e un sontuoso Calderini

Un ottimo Arezzo sia per atteggiamento che per qualità del gioco torna con una vittoria per 2-0 dall'insidiosa trasferta di Cannara. Partita sostanzialmente a senso unico per gli amaranto, padroni del campo fin dai primi minuti al cospetto di un avversario molto guardingo e veramente pericoloso soltanto in un'occasione (sul punteggio di 0-2), sulla quale Colombo ha salvato in maniera strepitosa. Dopo una discreta mole di palle gol non capitalizzate, l'Arezzo ha sbloccato il punteggio allo scadere del primo tempo con Foggia, per poi raddoppiare in avvio di ripresa con un sontuoso Calderini. Poi il miracolo di Colombo e partita "in ghiaccio", con il Cannara autore di una reazione soltanto sterile e la formazione di Sussi in pieno controllo. Terza vittoria di fila per l'Arezzo e finalmente tre punti in trasferta dopo 4 gare di astinenza. La strada imboccata sembra adesso essere quella giusta.

La cronaca di Cannara - Arezzo 0-2

PRIMO TEMPO

14:28 Calcio d'inizio

2 - Spunto di Marras sulla destra, palla dentro e conclusione dal limite di Marchi che termina a lato

4 - Arezzo intraprendente in questi primi minuti di gara

7 - Fallo al limite dell'area di Frustini su Pizzutelli, punizione per l'Arezzo dai 20 metri, in posizione centrale. Va al tiro lo stesso Pizzutelli, di destro, ma la palla vola sopra la traversa

12 - Possesso palla dell'Arezzo, mentre il Cannara attende compatto col suo 5-3-2 in fase difensiva

13 - Occasione per gli amaranto: Lomasto verticalizza per Campaner, imbucata al centro e conclusione di Marras, che termina fuori alla sinistra di Lori

16 - Azione veloce dell'Arezzo, Calderini, spostato sulla sinistra in area avversaria, va al tiro ad incrociare e Lori respinge di piede

17 - Ammonito Lomasto per un fallo a metà campo su Bazzoffia

20 - Cross molto insidioso di Campaner dalla destra, la difesa del Cannara respinge, evitando che la palla arrivi sui piedi di Foggia

21 - Grande giocata di Marras sulla destra, il quale si accentra e va al tiro a girare di sinistro, trovando la superba risposta di Lori, che devia in corner con la punta delle dita

24 - Arezzo in forte pressing, meriterebbe il gol del vantaggio per la mole di gioco e di occasioni prodotta

28 - Amaranto ad un passo dal gol. Punizione dalla sinistra di Pizzutelli, conclusione a colpo sicuro di Lomasto, Lori respinge e Campaner si avventa sulla ribattuta, ma il direttore di gara ferma tutto per posizione di fuorigioco

32 - Cannara arroccato nella propria trequarti e praticamente assente dalle parti di Colombo in questa prima mezz'ora

34 - Corner dalla destra di Pizzutelli, Campaner impatta di testa verso il secondo palo ma angola troppo

37 - Punizione sulla sinistra per il Cannara: alla battuta col sinistro Moracci, cross in area, il direttore di gara segnala un fallo in attacco degli umbri

40 - Ammonito per proteste Mattia del Cannara

44 - Ennesima serpentina di Calderini sulla sinistra ed ennesimo fallo di De Sanctis

45 GOL - 0-1 AREZZO. Sulla punizione conquistata da Calderini, battuta dal solito Pizzutelli verso l'area di rigore, deviazione volante di Foggia che non lascia scampo a Lori. Vantaggio strameritato degli amaranto allo scadere del primo tempo

46 - FINE 1T: Cannara-Arezzo 0-1

Cannara_Arezzo_2021_Pizzutelli-2

SECONDO TEMPO

15:26 Inizio secondo tempo

47 - L'Arezzo riprende ancora in fase offensiva

51 GOL - 0-2 AREZZO. Gol di pregevole fattura di Calderini: lanciato in profondità, il numero 18 prende il tempo a Bokoko, entra in area e batte Lori in uscita con un tocco sotto

53 - Prima vera palla gol per il Cannara e paratona di Colombo: cross dalla destra di Mingiano, conclusione sotto porta di Bazzoffia e grande riflesso del numero 1 amaranto che mantiene la porta inviolata

55 - Doppio cambio per il Cannara: dentro Lucentini e Corrado, fuori Xepapadikis e Doko

61 - Partita più equilibrata in questa fase: il Cannara ha alzato il proprio baricentro e prova a rendersi propositivo

67 - Campaner serve Marras, che si accentra dalla destra ancora una volta e va al tiro sul secondo palo, ma il direttore di gara ferma per posizione di fuorigioco del numero 31

70 - Prima sostituzione per l'Arezzo: esce Campaner, entra Memushi

71 - Cambio per il Cannara: fuori Bazzoffia, dentro Mangiaratti

73 - Palla recuperata in pressing sulla trequarti da Sicurella, che innesca sulla sinistra Calderini, percussione del numero 18 e traversone in area, la difesa respinge e Pizzutelli conclude dal limite altissimo sopra la traversa

74 - Nell'Arezzo fuori Marras e Sicurella, dentro Mancino e Cutolo

76 - Pericoloso il Cannara con Bekoko, in mischia sugli sviluppi di un corner dalla destra battuto da Moracci, ma Colombo blocca

81 - L'Arezzo riprende campo e gestisce il possesso con autorevolezza

83 - Nel Cannara fuori De Sanctis e Frustini, dentro Nouma e Chiacchierini

86 - Altro doppio cambio per l'Arezzo: escono Foggia e Calderini, entrano Muzzi e Strambelli

88 - Palla dentro tagliata di Strambelli dalla sinistra, Muzzi manca l'appuntamento per un soffio

90 - Arezzo in totale controllo in questo finale, al cospetto di un Cannara che non ha la forza di reagire

90+4 - FINITA: CANNARA- AREZZO 0-2

Il tabellino di Cannara - Arezzo 0-2

Cannara (PG). Stadio "A. Spoletini", ore 14.30.

CANNARA (3-5-2): 1 Lori, 2 Bokoko, 3 Xepapadikis (55' 13 Lucentini), 4 Fondi, 5 Doko (55' 20 Corrado), 6 Moracci, 7 De Sanctis (83' 16 Nouma), 8 Mattia, 9 Mingiano, 10 Frustini (83' 18 Chiacchierini), 11 Bazzoffia (71' 19 Mangiaratti).

A disposizione: 12 Cocchini, 14 Cerboni, 15 Bei, 16 Nouma, 17 Brunetti.

Allenatore: Ezio Brevi.

AREZZO (4-3-3): 1 Colombo, 9 Foggia (86' 24 Muzzi), 15 Lomasto, 16 Sicurella (74' 20 Mancino), 18 Calderini (86' 7 Strambelli), 21 Ruggieri, 23 Campaner (70' 44 Memushi), 26 Marchi, 31 Marras (74' 10 Cutolo), 77 Frosali, 95 Pizzutelli.

A disposizione: 12 Commisso, 2 Biondi, 6 Pisanu, 8 Lazzarini.

Allenatore: Andrea Sussi.

ARBITRO: Andrea Rizzello di Casarano (Massimiliano Cirillo di Roma1 - Daniele Tasciotti di Latina)

RETI: 45' Foggia, 51' Calderini

NOTE: Ammoniti Lomasto (A), Mattia (C)

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arezzo torna alla vittoria in trasferta. Steso 2-0 il Cannara con una prova di grande autorevolezza

ArezzoNotizie è in caricamento