rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Arezzo femminile, 1-1 indolore in casa dello Spezia

Solo un pareggio per le amaranto, ma la sconfitta del Pinerolo a Lucca vale l'allungo a +7

L'Arezzo femminile esce con un punto dalla tana dello Spezia. Avvio shock per le amaranto: dopo appena due giri d'orologio Milqvist sfodera un diagonale che termina alle spalle di Siejka dopo aver toccato il palo. Vantaggio delle liguri. L'Arezzo accusa il colpo e fatica ad entrare in gara, poi al 24' Gnisci ristabilisce la parità con una conclusione all'angolino e la partita si riequilibra. Nello stallo generale che accompagna il resto della partita l'unica occasione nitida capita al 60' sui piedi dell'aretina Vicchiarello, la quale calcia sopra la traversa una sorta di rigore in movimento. Per la squadra di Testini si tratta di un 1-1 indolore: la sconfitta del Pinerolo in casa della Lucchese (2-0) permette all'Arezzo di allungare addirittura a +7.

Spezia - Arezzo 1-1, il tabellino della partita

SPEZIA: Andersson, Buono, Ciccarelli, Henriksson, Lovecchio (65′ Jaszcczysyn), Maarouf, Millqvist, Omokaro, Petrova, Sevsek (59′ Girolamo), Tumane. A disp.: Battolla, Casagrande, Catalano, Ciampi, Duce, Girolamo, Jaszcczysyn, Sciaccaluga. All.: Roberto Morbioni.

ACF AREZZO: Siejka, Zijlma, Tuteri, Costantino, Orlandi, Razzolini (84′ Carrozzo), Ceccarelli (79′ Lorieri), Verdi, Gnisci (65′ Ivanova), Vicchiarello (69′ Paganini), Ferretti. A disp.: Valgimigli, Aliquò, Paganini, Carrozzo, Ivanova, Mastel, Pasquali, Lulli, Lorieri. All.: Emiliano Testini.

Marcatrici: 2′ Millqvist (S), 24′ Gnisci (A)

Ammonite: Vicchiarello (A), Ciccarelli (S), Paganini (A)

Direttore di gara: Jules Roland Mbel Tona

Assistenti: Christhofer Terenziani, Matteo Esposito

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo femminile, 1-1 indolore in casa dello Spezia

ArezzoNotizie è in caricamento