rotate-mobile
Calcio

Pattarello-gol all'ultimo minuto. L'Arezzo pareggia in rimonta contro la Lucchese

Gli amaranto reclamano un rigore nel primo tempo, colpiscono un palo con Gucci a metà ripresa e poi vanno sotto per la rete di Rizzo Pinna. Nel finale, con gli ospiti in dieci per il rosso a Benassai, arriva il meritato 1-1

Finisce 1-1 tra Arezzo e Lucchese, al termine di una partita non bella e costellata di errori in palleggio, anche a causa del vento. In campo c'è un sostanziale equilibrio di gioco e di occasioni: nel primo tempo Gucci, di testa, costringe Chiorra a mettere in angolo, mentre Russo centra il palo esterno. In avvio Pattarello aveva reclamato il penalty per un fallo di Benassai. Nella ripresa la partita gira in due minuti: prima Gucci centra il palo a portiere battuto e dall'altra parte Rizzo Pinna, in diagonale, fredda Trombini (al rientro dopo più di un mese). Al 40' Benassai lascia la Lucchese in dieci (doppio giallo) e proprio al 90', su angolo di Gaddini, Pattarello trova la deviazione vincente. Partita non bella, pari giusto.

PREPARTITA

° - quello di stasera è il 50° confronto tra amaranto e rossoneri. Il bilancio vede gli ospiti avanti con 18 vittorie contro 12. I pareggi sono 19. L'ultima vittoria dell'Arezzo risale al novembre 2003: 2-1 con doppietta di Abbruscato

° - la Lucchese ha vinto soltanto una volta nelle ultime 8 giornate (4 punti totali), mentre l'Arezzo nello stesso arco temporale ha raccolto 10 punti, frutto di 3 vittorie (contro Spal, Gubbio e Recanatese), un pareggio a Pesaro e 4 sconfitte

° - tra gli amaranto, sono 4 gli ex della sfida: il difensore Risaliti, il centrocampista Mawuli (stasera squalificato), mister Indiani e il dg Giovannini, che a Lucca portò il club dalla D alla C1 con Favarin in panchina. Tra i rossoneri invece ci sono il vice allenatore Testini, ex calciatore, direttore sportivo e allenatore dell'Acf, e il tecnico Gorgone, vice di Stellone nel 2020/21

PRIMO TEMPO

1 – Indiani cambia cinque undicesimi di formazione rispetto alla trasferta di Alessandria. Trombini torna tra i pali a distanza di poco più di un mese dall'infortunio di Ancona (26 ottobre, frattura di una costola e pneumotorace), di nuovo titolare Lazzarini (ultima presenza dall'inizio proprio ad Ancona). Kozak neanche in panchina, non era tra i convocati

1 – 4231 il modulo amaranto. Prima volta in stagione con Pattarello, Guccione e Iori in campo contemporaneamente dal primo minuto. Tra i titolari solo tre giocatori che portano minutaggio

1 – modulo speculare per Gorgone con tre rifinitori alle spalle di Magnaghi. Tra questi c'è Russo, che con Indiani ha vinto il campionato di serie D a San Donato nel 2022

1 – subito episodio da moviola in area lucchese. Sulla sponda volante di Gucci, Pattarello si ritrova palla addosso e poi cade dopo il contatto con Benassai. Restaldo lascia proseguire tra le proteste

9 – De Maria stende Pattarello lanciato verso l'area rossonera. E' il primo ammonito del match

15 – risultato di parità dopo il primo quarto d'ora di gioco. Lucchese che sembra fragile in difesa, amaranto che stanno facendo la partita

16 – Guccione si abbassa spesso a prendere palla per dare geometria e qualità alla manovra. Iori e Pattarello restano molto larghi sulle fasce

20 – Iori lavora un ottimo pallone vicino alla bandierina e lo manda in mezzo per Gucci. Buono il colpo di testa, Chiorra mette sopra la traversa

23 – replica la Lucchese. Cross da sinistra di Guadagni a cercare la capocciata di Magnaghi dentro l'area. Palla alta

27 – proteste amaranto per un'entrata dura di Benassai su Guccione a centrocampo. L'azione poi prosegue e Pattarello non riesce a servire Gucci dentro l'area

30 – gara equilibrata adesso. Tanti errori in palleggio provocati anche dal vento. E' sempre 0-0

35 – Guccione guadagna un piazzato interessante, distante dalla porta ma in posizione centrale. Il sinistro di Pattarello è una telefonata a Chiorra

37 – occasionissima rossonera. Si invertono i ruoli tra De Maria e Pattarello: il terzino lo dribbla e spedisce una palla liftata sul secondo palo dove Russo anticipa Montini. Il suo rasoterra di controbalzo è potente, sbatte sul palo ed esce. Pericolo

40 – non è una bella partita, il palleggio è sporco da entrambe le parti e le occasioni latitano

45 – si giocherà per altri 2 minuti prima dell'intervallo

47 – Restaldo chiude il primo tempo. Squadre al riposo con un giusto 0-0

SECONDO TEMPO

1 – in campo gli stessi ventidue del primo tempo. L'Arezzo si attende di più da Pattarello e Iori, che possono fare la differenza insieme a Guccione negli ultimi trenta metri

10 – iniziativa personale di Montini, che se non altro prova a spezzare il tran tran della gara. Il terzino salta Cangianiello, arriva ai venti metri e calcia in porta. Traiettoria larghissima

15 – mezz'ora alla fine e la partita non decolla. Ritmi bassi, poche idee da una parte e dall'altra

17 – fuori Guadagni, dentro Yeboah. Gorgone ridisegna la Lucchese con il 442 e due punte di ruolo davanti

19 – palla persa dall'Arezzo dopo un fallo laterale impreciso di Lazzarini. Gucher manda il nuovo entrato Yeboah in verticale e il ghanese, di sinistro, spara in curva

22 – palo clamoroso di Gucci. Palla dentro di Guccione e il centravanti, in torsione con il destro, lascia partire un diagonale che si stampa sul legno a Chiorra battuto

24 – primo cambio per Indiani. Esce Iori, calato nella ripresa, e va dentro Settembrini, con Pattarello che trasloca a destra. Il capitano impiega pochi secondi per mettere il segno sulla gara: la sua palla a scavalcare la linea difensiva rossonera è perfetta ma Pattarello sbaglia lo stop e l'azione sfuma

27 GOL – la Lucchese in vantaggio. Rizzo Pinna, defilato sul lato sinistro dell'area, tutto solo, stoppa e in diagonale la mette sul palo lontano. 0-1

28 – la Lucchese non segnava in trasferta da oltre 400 minuti

34 – doppio cambio nell'Arezzo. Renzi (fuori da un mese e mezzo causa pubalgia) e Gaddini rilevano Lazzarini e Damiani

35 – dieci minuti alla fine, gli amaranto sono sotto di un gol e Risaliti si fa male alla spalla. Dovrà uscire dal campo. Al suo posto Chiosa. In campo anche Castiglia per Foglia

40 ESPULSIONE – rosso per Benassai. Il centrale, già ammonito nel primo tempo, stacca con il gomito largo su Gucci e becca il secondo giallo. Lucchese in dieci

43 – occasionissima per Gucci dopo la palla buttata in area da Castiglia. Il centravanti se la trova sul destro ma cicca la conclusione e si dispera

45 – concessi 4 minuti di recupero

45 GOOOOOOOOOL – la pareggia Pattarello. Decisivo l'ottavo corner degli amaranto, calciato ottimamente da Gaddini. Il 10 sbuca sul secondo palo e la sbatte dentro piegando le mani di Chiorra

46 – terzo gol stagionale per il numero 10

52 – Restaldo concede anche il recupero del recupero ma l'Arezzo non riesce a fare il sorpasso. Finisce 1-1 e per come si erano messe le cose, non è un punto da buttare

IL TABELLINO

Stadio “Città di Arezzo”, ore 20.45.

AREZZO (4231): 1 Trombini; 17 Lazzarini (34' st 14 Renzi), 25 Masetti, 4 Risaliti (39' st 13 Chiosa), 2 Montini; 18 Damiani (34' st 11 Gaddini), 24 Foglia (39' st 21 Castiglia); 10 Pattarello, 7 Guccione, 19 Iori (24' st 8 Settembrini); 28 Gucci.

A disposizione: 12 Ermini, 22 Borra, 5 Bianchi, 20 Zona, 23 Poggesi, 26 Crisafi, 29 Sebastiani.

Allenatore: Paolo Indiani

Squalificati: Mawuli. Diffidati: Damiani, Settembrini. Indisponibili: Coccia, Polvani.

LUCCHESE (4231): 22 Chiorra; 14 Quirini, 21 Sabbione, 23 Benassai, 97 De Maria; 27 Gucher, 30 Cangianiello; 19 Russo (28' st 11 Sueva), 7 Rizzo Pinna (33' st 8 Tumbarello), 77 Guadagni (17' st 45 Yeboah); 99 Magnaghi (28' st 9 Romero).

A disposizione: 1 Coletta, 12 Berti, 2 Alagna, 3 Perotta, 4 Toma, 17 Djibril, 26 Merletti.

Allenatore: Giacomo Gorgone.

ARBITRO: Gabriele Restaldo di Ivrea (Andrea Barcherini di Terni – Emanuele Bracaccini di Macerata). Quarto ufficiale: Giuseppe Morello di Tivoli.

NOTE: spettatori presenti 2.894 (837 paganti più 2.057 abbonati). Espulso Benassai per somma di ammonizioni al 40' st. Ammoniti: pt 9' De Maria; st 6' Benassai. Angoli: 9-3. Recupero tempi: 2' e 4'

RETI: st 27' Rizzo Pinna, 45' Pattarello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattarello-gol all'ultimo minuto. L'Arezzo pareggia in rimonta contro la Lucchese

ArezzoNotizie è in caricamento